Cheesecake variegato alla nutella (ricetta senza cottura)

Il cheesecake variegato alla nutella è un dolce senza cottura bello da vedere e sempre molto apprezzato, specie dai più golosi! La crema preparata con il mascarpone ben si sposa al sapore deciso e irresistibile della nutella, disposta un po’ sulla base e un po’ sulla superficie, rendendo questo cheesecake variegato uno dei dolci più amati da grandi e piccini. Preparare il cheesecake variegato alla nutella è molto semplice e anche la decorazione non è così complicata da realizzare come si potrebbe pensare: basta infatti posizionare sulla superficie del dolce, quando la crema è ancora morbida, qualche cucchiaiata di nutella e mescolare i due composti con un movimento a spirale, usando uno stecchino di legno. Se volete rendere il cheesecake variegato alla nutella ancor più bello, potete decorare la circonferenza con delle cialde (se ne trovano in vendita anche senza glutine). Il cheesecake variegato alla nutella è un dessert adatto ad ogni occasione, da una festa di compleanno a una cena informale con gli amici. Servitelo freddo ma non freddissimo, in modo che la nutella si ammorbidisca un po’.

Cheesecake variegato alla nutella ricetta senza cottura il chicco di mais

Ricetta del cheesecake variegato alla nutella

Ingredienti per un cheesecake variegato di 22 cm di diametro:

Per la base del cheesecake variegato:

  • 150 g di biscotti secchi (per la versione senza glutine ho usato i Petit Schar)
  • 70 g di burro
  • 15 g di zucchero di canna
  • 1 pizzico di sale

Per la crema del cheesecake variegato:

  • 600 g di mascarpone
  • 6 g di colla di pesce (per la versione senza glutine io ho usato Paneangeli)
  • Qualche goccia di aroma di vaniglia
  • 100 ml di panna o di latte
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 200 g circa di nutella
  • Facoltativo: cialde per decorare qb (per la versione senza glutine ho usato quelle Schar)

Procedimento (preparazione: 30 min. riposo: 3 ore)

Per preparare il cheesecake variegato alla nutella per prima cosa assicuratevi che la nutella abbia una consistenza piuttosto fluida. Se fa freddo può essere utile tenere il barattolo per 15-20 minuti immerso in acqua calda (1). Prendete le cialde e, se sono troppo grandi, dividetele a metà (2). Posizionatele nello stampo, per regolarvi sulla grandezza e quantità (3), poi levatele e tenetele da parte. Foderate con la carta da forno uno stampo a cerniera di 22 cm di diametro. Per farlo in maniera precisa e in modo che la carta da forno rimanga attaccata allo stampo, consultate questo tutorial; se non ne avete uno di questa misura, consultate questo articolo che vi aiuterà a scegliere lo stampo più adatto e, eventualmente, a modificare le dosi degli ingredienti.

Cheesecake variegato alla nutella ricetta senza cottura il chicco di mais 1

Passate quindi a preparare la base del cheesecake variegato alla nutella: fate fondere il burro a fiamma bassa; in un mixer spezzettate i biscotti (4) e unitevi il sale e lo zucchero. Frullate fino ad ottenere un composto molto fine, quindi unitevi il burro (5) e mescolate, ottenendo così un impasto simile a sabbia bagnata (6).

Cheesecake variegato alla nutella ricetta senza cottura il chicco di mais 2

Versatelo nello stampo e livellatelo bene, compattandolo con la punta delle dita (7). Mettete lo stampo in freezer per il tempo che vi occorrerà a preparare la crema. Fate ammollare la colla di pesce in acqua fredda. In una ciotola mescolate il mascarpone con lo zucchero e l’aroma di vaniglia (8), lavoratela a crema con un cucchiaio di legno o con le fruste elettriche (9).

Cheesecake variegato alla nutella ricetta senza cottura il chicco di mais 3

Nel frattempo fate scaldare la panna in un pentolino (10), senza che raggiunga l’ebollizione. Quando sarà calda levatela dal fuoco e scioglietevi dentro la colla di pesce ben strizzata (11). Mescolate fino a che non si sarà completamente sciolta e fate intiepidire. Unitela poi alla crema di mascarpone (12).

Cheesecake variegato alla nutella ricetta senza cottura il chicco di mais 4

Mescolate accuratamente, fino ad ottenere una crema morbida (13). Riprendete a questo punto la base del cheesecake variegato e la nutella che ormai avrà raggiunto la consistenza giusta per essere “colata” sopra al dolce (14). Versate sulla base del cheesecake 1-2 cucchiai di nutella, facendola colare in modo casuale (15).

Cheesecake variegato alla nutella ricetta senza cottura il chicco di mais 5

Versatevi sopra la crema di mascarpone (16) e livellatela bene con il dorso di un cucchiaio (17). Posizionatevi sopra 6-7 cucchiaini di nutella (18).

Cheesecake variegato alla nutella ricetta senza cottura il chicco di mais 6

Con uno stecchino di legno mescolate questi mucchietti di nutella con la crema che li circonda, facendo un movimento a spirale (19). Alla fine otterrete un bell’effetto variegato (20). Se volete decorare il cheesecake variegato alla nutella con le cialde, posizionatele ora lungo i bordi del dolce (21). Fate riposare il tutto in frigorifero per almeno 3 ore.

Cheesecake variegato alla nutella ricetta senza cottura il chicco di mais 7

Servite il cheesecake variegato alla nutella freddo ma non freddissimo, per merenda o a fine pasto.

Se ti è piaciuta la ricetta del cheesecake variegato alla nutella segui il Chicco di Mais anche su Facebook e Twitter e Google+ e clicca qui per scoprire tutti i dolci senza forno!

Precedente Lievito madre senza glutine: consigli e FAQ Successivo Ricotta fritta (ricetta fingerfood)

Un commento su “Cheesecake variegato alla nutella (ricetta senza cottura)

  1. bè devo ammettere che mascrpone e nutella sono una coppia che fa boom!!!meravigliosi insieme….:-)!!!questo cheesecake è bellissimo,buonissimo…praticamente c’è un kg di nutella proprio come piace a me….bravissima fra!!segnata e la farò al più presto…
    buona giornata amica…:-)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.