Biancomangiare con coulis di melograno

Il biancomangiare è un dolce al cucchiaio tipico della tradizione siciliana, un dessert di origine povera preparato con pochi semplici ingredienti: latte, zucchero e amido. A prima vista il biancomangiare può somigliare alla panna cotta, ma in realtà ha una consistenza più morbida, perché viene preparato senza gelatina o colla di pesce. Il biancomangiare ha un sapore delicato e un bel colore bianco, per questo si presta ad essere servito anche durante una cena elegante: la versione che vi mostro oggi è pensata appositamente per la tavola delle feste. Il biancomangiare con coulis di melograno farà un’ottima figura sia durante il pranzo di Natale che per il cenone di Capodanno: il bel contrasto cromatico tra bianco e rosso lo rende particolarmente azzeccato in queste occasioni. Tra le altre cose il melograno è anche un frutto che richiama l’idea di abbondanza ed è spesso usato nelle ricette di Natale proprio perché si dice porti fortuna. Il biancomangiare con coulis di melograno si può decorare e presentare in tavola in modi diversi. Io vi suggerisco due soluzioni, la prima, che vedete subito qui sotto, è una presentazione classica, ottenuta sformando il biancomangiare come fosse una panna cotta. Un’altra possibilità è presentare il biancomangiare con coulis di melograno nei vasetti, una soluzione comoda se avete tanti ospiti, perché potete prepararlo in anticipo, nonché trasportarlo facilmente se siete stati incaricati di portare il dessert.

*Se siete celiaci quelli contrassegnati con asterisco sono ingredienti a rischio, devono riportare quindi la scritta ‘senza glutine’

biancomangiare con coulis di melograno ricetta facile dessert capodanno il chicco di mais
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    5 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per il biancomangiare

  • 500 ml Latte
  • 100 g Zucchero
  • 50 g Amido di mais (maizena)*
  • 1/4 Scorza di limone
  • 1 bacca Vaniglia (o una bustina di vanillina*)

Per la coulis di melograno

  • 150 ml Succo di melograno (circa 3 melograni)
  • 40 g Zucchero
  • 15 g Amido di mais (maizena)*

Per decorare

  • q.b. Mandorle a lamelle*
  • q.b. Chicchi di melograno

Preparazione

  1. verticale_biancomangiare con coulis di melograno ricetta facile dessert capodanno il chicco di mais

    Per preparare il biancomangiare con coulis di melograno iniziate mettendo a scaldare in un pentolino a fuoco basso 400 ml di latte con lo zucchero, la scorza di limone e la bacca di vaniglia (o la vanillina) (1). Sciogliete la maizena nei restanti 100 ml di latte, che deve essere freddo (2). Mescolate bene perché non devono esserci grumi. Unite quindi la maizena sciolta nel latte al latte che avete messo sul fuoco (3).

  2. biancomangiare con coulisse di melograno ricetta facile dessert capodanno il chicco di mais 1 scaldare il latte

    Eliminate la scorza di limone e la bacca di vaniglia (4). Continuate a cuocere a fuoco basso per 4-5 minuti, mescolando sempre con un cucchiaio di legno o con una frusta (5). Pian piano il biancomangiare si addenserà, assumendo la consistenza di una besciamella (6). A questo punto spegnete il fuoco e continuate a mescolare per qualche istante.

  3. biancomangiare con coulisse di melograno ricetta facile dessert capodanno il chicco di mais 2 unire la maizena

    Suddividete il composto in 5 stampini da creme caramel oppure in 5 vasetti (7). Lasciate raffreddare il biancomangiare prima a temperatura ambiente, poi in frigorifero per almeno 3 ore. Nel frattempo preparate la coulis di melograno: sgranate il melograno e sistemate i chicchi in uno schiacciapatate (8). Spremeteli bene, ricavando 150 ml di succo. Filtratelo attraverso un colino (9).

  4. biancomangiare con coulisse di melograno ricetta facile dessert capodanno il chicco di mais 3 spremere il melograno

    Mettete 100 ml di questo succo in un pentolino, mentre nei restanti 50 ml sciogliete la maizena (10). Controllate che non si siano formati grumi. Mettete il pentolino sul fuoco basso e unitevi lo zucchero e la maizena sciolta nel succo (11). Portate a ebollizione e cuocete per un paio di minuti, finché la salsa non velerà il cucchiaio (12). Toglietela dal fuoco e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente.

  5. biancomangiare con coulisse di melograno ricetta facile dessert capodanno il chicco di mais 4 preparare la salsa

    Quando il biancomangiare si sarà solidificato procedete alla guarnizione. Se avete usato gli stampini da creme caramel sformate i budini rovesciandoli sul piatto; versatevi sopra la coulis di melograno, e sistemate sulla sommità un po’ di mandorle a lamelle e qualche chicco di melograno. Altrimenti, se avete optato per i vasetti, distribuite sopra al biancomangiare la coulisse, formando uno strato spesso un paio di centimetri. Guarnite con le lamelle di mandorle e con un paio di chicchi di melograno.

    Servite il biancomangiare con coulis di melograno a fine pasto.

Note

Se ti è piaciuta la ricetta del biancomangiare con coulis di melograno segui il Chicco di Mais anche su Facebook e Twitter e Google+ mentre qui trovi tutti i dolci al cucchiaio!

 
Precedente Vellutata di cavolfiore viola al gorgonzola Successivo Bignè salati con spuma di salmone

7 thoughts on “Biancomangiare con coulis di melograno

Lascia un commento