Crea sito

Baccalà con le olive (ricetta casalinga)

Il baccalà con le olive è un piatto appetitoso ideale da servire per un pasto informale, una ricetta casalinga per gustare un secondo piatto di pesce diverso dal solito. Il baccalà, come tutti sapranno, altro non è che merluzzo conservato sotto sale e un tempo era un alimento diffusissimo nella cucina povera, data la grande versatilità delle sue carni e il prezzo molto più abbordabile del pesce fresco. Come accade nella ricetta del baccalà con le olive, spesso questo alimento si accompagna alle patate ed è molto comune cuocerlo in umido. Il baccalà con le olive è abbastanza semplice da preparare, anche se, nella prima fase, patate e baccalà richiedono una cottura separata. A fine cottura io aggiungo una piccola quantità di pomodoro fresco, ma se volete potete servire il baccalà con le olive anche in bianco.

Baccalà con le olive ricetta casalinga il chicco di mais

Ingredienti per 4-6 persone:

  • 1 kg di baccalà già ammollato
  • 4 cucchiai di farina (per la versione senza glutine ho usato quella di riso)
  • 600 g di patate
  • 200 g di olive nere snocciolate
  • 250 g di pomodorini pachino
  • ¼ di cipolla
  • 4-5 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Un pizzico di sale
  • Prezzemolo qb

Procedimento (preparazione: 15 min. cottura: 35 min.)

Per preparare il baccalà con le olive iniziate eliminando la pelle dal baccalà già ammollato (se avete acquistato baccalà ancora sotto sale, occorre tenerlo a bagno 2 giorni, cambiandogli l’acqua almeno 4-5 volte al giorno). Tagliatelo lungo la linea in cui si concentrano le lische (1) e riducetelo in grossi tocchi (2). Eliminate le lische con una pinzetta o con le mani (3) (è un’operazione abbastanza semplice perché sono grandi e ben visibili).

Baccalà con le olive ricetta casalinga il chicco di mais 1Asciugatelo bene con un foglio di carta da cucina (4), quindi toccate ogni pezzo nella farina (5). In un’ampia padella scaldate 3 cucchiai di olio assieme alla cipolla ridotta in grossi spicchi, quindi rosolatevi il baccalà per circa 15 minuti a fuoco medio, girandolo su tutti i lati (6).

Baccalà con le olive ricetta casalinga il chicco di mais 2Nel frattempo pelate le patate e tagliatele a grossi spicchi (7). In un’altra padella scaldate 2-3 cucchiai di olio e, quando è ben caldo, unitevi le patate (8), facendole rosolare da tutti i lati. Salatele e aggiungetevi mezzo bicchiere di acqua (9).

Baccalà con le olive ricetta casalinga il chicco di mais 3Coprite con un coperchio e fate stufare per 6-7 minuti (10). Quando il baccalà sarà dorato (11) trasferitelo nella padella assieme alle patate (12).

Baccalà con le olive ricetta casalinga il chicco di mais 4Aggiungete ancora una piccola quantità di acqua (13) e proseguite la cottura, sempre a fuoco dolce e con il coperchio, per 4-5 minuti. Nel frattempo lavate i pomodorini e tagliateli in quarti (14). Tagliate le olive a rondelle (15).

Baccalà con le olive ricetta casalinga il chicco di mais 5Aggiungete nel tegame sia le olive che i pomodorini (16), aggiustate di sale e cuocete coperto per altri 6-7 minuti (17). Quando il pomodoro sarà appassito e le patate inizieranno a sfaldarsi formando una sorta di cremina spegnete il fuoco (18).

Baccalà con le olive ricetta casalinga il chicco di mais 6Servite il baccalà con le olive ben caldo, guarnito con un trito di prezzemolo fresco.

Se ti è piaciuta la ricetta del baccalà con le olive segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+!

4 Risposte a “Baccalà con le olive (ricetta casalinga)”

  1. Bello e buono ! Ricetta semplice e gustosa da tenere sempre vicina. Una o due foglie di alloro fresco e ben pulito potrebbero aggiungere aroma al piatto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.