Crea sito

Asparagi al gratin (ricetta facile)

Gli asparagi al gratin sono un contorno delizioso, specie in questa stagione in cui gli asparagi sono particolarmente saporiti. La ricetta è davvero facile e prevede pochissimi ingredienti: asparagi, che vanno lessati o, ancora meglio, cotti al vapore, burro e parmigiano. Gli asparagi al gratin sono un ottimo modo per far mangiare le verdure anche a bambini, che spesso storcono il naso, ma in genere amano il condimento di burro e parmigiano.

Asparagi al gratin ricetta facile il chicco di mais

 

Ricetta degli asparagi al gratin

Ingredienti per 4 persone:

  • 800 g di asparagi
  • 20 g di burro
  • 5 cucchiai di parmigiano grattugiato

Procedimento (preparazione: 5 minuti: cottura: 20 minuti)

Per preparare gli asparagi al gritin iniziate col pulire gli asparagi togliendo l’estremità più bassa, nel punto in cui si spezzano (1). Lessarli per una decina di minuti, o, meglio ancora, cuocerli a vapore (io li ho cotti a vapore nella pentola a pressione per 4 minuti). Scolarli e farli intiepidire. Accendere il forno a 180°.

asparagi al gratinNel frattempo imburrare una pirofila che possa contenere tutti gli asparagi in un solo strato (potete usare anche quattro pirofile monoporzione). Adagiarvi gli asparagi uno accanto all’altro (2). Coprirli con qualche fiocchetto di burro e con una generosa spolverata di parmigiano grattato (3). Infornare per una decina di minuti, accendendo il grill per gli ultimi 2-3 minuti. Servire caldi.

Se ti è piaciuta la ricetta degli asparagi al gratin segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+!

Una risposta a “Asparagi al gratin (ricetta facile)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.