Zucca in agrodolce gratinata con mandorle

Zucca in agrodolce gratinata con mandorle.

Avete zucca da smaltire in questi giorni?  Magari  tra una zucca decorata e l’altra vi sarà rimasta della polpa da smaltire, quindi vi suggerisco un modo veloce e saporito per presentare un contorno sfizioso o un antipasto originale adatto alle nostre cene autunnali.

Le zucche sono un ortaggio versatile e saporito, dal costo davvero contenuto, ma dalle grandi proprietà benefiche, ricche di vitamine, fibre e antiossidanti, hanno poche calorie per porzione e sono indicate per creare piatti leggeri ma anche stuzzicanti ,il loro sapore delicato, ci permette di spaziare dal dolce al salato senza limiti.

Oggi prepareremo una variante in agrodolce  che stuzzicherà il vostro palato e alla quale, le mandorle tostate, con la loro croccantezza e aromaticità aiuteranno a dare al  piatto un po’ di vivacità. Quindi non perdiamo tempo e mettiamoci all’opera !

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 1 Ora
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 1,5 kg Zucca gialla
  • 25 Mandorle (Tostate)
  • 1 Cipolla
  • 1 bicchierino Aceto di vino bianco (O mele)
  • q.b. Sale
  • 3 cucchiai Pangrattato
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 1 cucchiaio Zucchero

Preparazione

  1. Pulite e tagliate la zucca a tocchetti, salate, pepate, irrorate di olio e infornate a 200° per almeno trenta minuti.

  2. Tagliate finemente una cipolla e fatela appassire sul fuoco. Versate sulla cipolla appassita l’aceto e lo zucchero,

  3. riportate sul fuoco e fate evaporare l’aceto.

  4. Tirate fuori la zucca dal forno, aggiungetela alle cipolle rosolate, versate un bicchiere di acqua e rimettete la padella sul fuoco finché l’acqua non si sarà asciugata.

  5. Dopo che l’acqua sarà evaporata, proseguite per qualche minuto la rosolatura della zucca nel suo fondo di cattura. Aggiustate di sale.

  6. Togliete la zucca dal fuoco, aggiungete tre cucchiai di pan grattato e le mandorle precedentemente tostate e tritate al coltello.

  7. Mischiate, rovesciate la zucca in una pirofila, versate mezzo bicchiere d’acqua e rimette in forno. Dopo dieci minuti, dare una mescolata e poi proseguire la cottura fino alla gratinatura.

  8. Fate raffreddare e servite.

    Se le mie ricette vi piacciono, ho il piacere di invitarvi sulla mia pagina facebook , troverete molte idee stuzzicanti e se lascerete il vostro like resterete aggiornati su tante nuove e golose ricette!

    Mi troverete anche su pinterest , su instagram,  su twittere su google+.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.