Crea sito

Torta di ricotta e fragole super morbida

Torta di ricotta e fragole super morbida…
Quando arrivava la primavera, casa di nonna si riempiva di profumo di fragole, lei ci preparava davvero di tutto!
Ricordo che arrivando a casa sua in qualunque momento della giornata e a qualsiasi ora, c’era sempre una torta di fragole in belle vista sullo sparecchia tavola, profumatissima e ricca di zucchero a velo…
Nonna non pesava mai gli ingredienti dei suoi dolci, non so come facesse, ma andava sempre ad occhio e se qualcuno le avesse chiesto una ricetta avrebbe risposto: “una tazza di questo, una di quella, un po’ di quell’altro, un briciolo di questo e un cincinin di altro”… Mai, dico mai una misura precisa! Eppure erano così buone le sue torte, così soffici, così sempre uguali, come se avesse nelle mani un inconsapevole bilancino magico.
Eppure adesso, quando provo a replicare delle ricette non sempre riesco subito e quanto sarebbe stato utile avere un suo libro di appunti!
Qualche giorno fa ho acquistato parecchie fragole, avevo della ricotta avanzata ed ho pensato a lei e alle sue torte, chi sa perché mi sono sentita assalire da una ventata di nostalgia e improvvisando ho voluto ricreare una delle sue meravigliose torte, cercando di appiccicare qua e là i ricordi: immaginate che stupore ritrovando lo stesso sapore e lo stesso profumo nella mia torta appena sfornata!
La mia torta umida, soffice, zuccherina, con lo sciroppo di fragole che ti si incollava alle dita, mi ha riportato indietro di 30 anni, ai profumi ormai perduti, alla voglia di una coccola, di una carezza e di una favola…
In fondo al cuore siamo tutti ancora un po’ bambini!

Torta di ricotta e fragole super morbida
  • Porzioni8
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la torta

  • 300 gfarina 00
  • 200 gzucchero
  • 200 gricotta
  • 100 gburro
  • 3uova (medie)
  • 1 bustinalievito chimico in polvere
  • 1 bustinavanillina

Per la composta di fragola

  • 200 gfragole
  • 100 gzucchero
  • 2 cucchiaisucco di limone

Strumenti

  • Planetaria (o sbattitore elettrico)
  • Teglia a cerniera da 22cm
  • Carta forno
  • Leccapentole
  • Forno

Preparazione

  1. Torta di ricotta e fragole super morbida

    Iniziate dalla composta:

    raccogliete in una padella le fragole e lo zucchero, aggiungete il succo di limone e cuocete per dieci minuti a fiamma vivace, mescolando spesso.

    Dovrete ottenere un composto con uno sciroppo denso.

  2. Torta di ricotta e fragole super morbida

    Raccogliete le uova nella ciotola della planetaria, unite lo zucchero e cominciate a montare fino ad ottenere un composto denso, leggero e spumoso.

    Unite il burro fuso facendolo colore a file sul composto, mentre le fruste girano, quindi aggiungete la ricotta asciutta e ben scolata.

  3. Torta di ricotta e fragole super morbida

    Aggiungete la farina e il lievito, quindi unite la composta di fragole e mescolate grossolanamente con un leccapentole.

    Dovrete dare solo un giro veloce, in modo da dare un effetto variegato.

  4. Torta di ricotta e fragole super morbida

    Versate il composto in taglia da 22cm, cospargete di fragole e pezzetti e cuocete in forno statico a 160°C 70minuti, tenere la temperatura bassa è indispensabile per non bruciare lo zucchero.

    Fate la prova stecchino prima di sfornare e lasciate intiepidire prima di servire, cosparsa di abbondante zucchero a velo.

  5. Torta di ricotta e fragole super morbida

Per realizzare questa ricetta puoi usare una planetaria o uno sbattitore o un frullatore ad immersione con accessorio per montare. Ti potrebbe anche servire una spatola lecca pentola in silicone e una teglia a ceniera da 22cm.

Se vuoi restare aggiornato sulle mie ricette, seguimi su:

facebook pinterestinstagramtwitter.

Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.