Crea sito

Tagliatelle verdi con zucca ricotta e pistacchio

Tagliatelle verdi con zucca e ricotta e pistacchio.
Con l’arrivo dell’autunno torna quella meravigliosa voglia di mettere le mani in pasta, voglia di cucinare e “dipingere” con i meravigliosi prodotti che il Buon Dio ci ha donato. Questo piatto, ricco di colore e sapore è un “quadro” tutto da gustare, preparato con delle tagliatelle verdi agli spinaci e condito con zucca, ricotta e pistacchi, un piatto semplice, ma ricco d’amore, gusto passione e semplicità…
Curiosi? Andiamo alla ricetta!

Tagliatelle verdi con zucca ricotta e pistacchio
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6 Persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 800 gTagliatelle all’uovo (Verdi fresche o 500g secche)
  • 500 gzucca gialla
  • 1cipolla (media)
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 400 gRicotta di pecora
  • q.b.Sale

Strumenti

  • macchina per la pasta

Tagliatelle verdi con zucca ricotta e pistacchio: preparazione…

  1. Pasta fresca all'uovo con spinaci

    Qualche giorno vi ho regalato la mia ricetta per le tagliatelle fatte in casa, ecco il link: Pasta fresca all’uovo con spinaci, oggi vi spiegherò come preparare un condimento delizioso per questa pasta, che se non avete tempo di preparare in casa, potrete anche acquistare.

  2. Sbucciate una cipolla, tagliatela a dadini e lasciatela imbiondire in olio d’oliva abbondante. Unite la zucca a toccheti, salate e lasciate rosolare a fiamma vivace mescolando spesso. A cottura ultimata spegnete la fiamma e unite la ricotta.

  3. Cuocete le tagliatelle, se fresche ci staranno davvero un minuto a cuocere, scolate e saltate insieme al condimento al quale avete aggiunto dell’acqua di cottura. Siate delicati e non spezzate la pasta, impiattate e servite subito, cospargendo il piatto con una manciata di granella di pistacchio leggermente tostata in padella.

  4. Per realizzare la pasta fresca ho utilizzato la macchina della pasta ereditata da mia nonna e he è simile a questa: nonna papera .

    Se non sai dove trovare la granella puoi dare un occhiata qui: granella di pistacchio, ricordandoti però che se pure rende il piatto speciale, puoi anche ometterla.

Note

Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

Seguimi sui social per restare aggiornato: facebook; pinterestinstagramtwitter.

“ In questa ricetta vi è presenza di alcuni link di affiliazione, su cui si ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi. Si tratta comunque di semplici suggerimenti d’acquisto , senza alcun vincolo”.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.