Crea sito

Strudel di pasta sfoglia salato con patate e provola affumicata

Strudel di pasta sfoglia salato con patate e provola affumicata…
La pasta sfoglia è sempre utile in cucina, ottima per salvare la cena all’ultimo minuto, ideale per preparare mille antipasti sfiziosi e sempre super versatile.
Ne tengo sempre qualche rotolo in frigo o in congelatore e anche se riesco a farla in casa con una certa facilità, averla già pronta torna sempre utile quando si cercano ispirazioni dell’ultimo minuto.
Oggi voglio condividere con voi una ricetta golosa e super veloce per preparare un antipasto a base di sfoglia e patate, che può essere all’occorrenza anche un ottimo salva cena.
Seguitemi, vi racconterò come prepararlo!

Strudel di pasta sfoglia salato con patate e provola affumicata
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 rotolipasta sfoglia (rettangolare)
  • 500 gpatate (già pelate)
  • 100 gcipolla
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.pepe nero
  • 200 gprovola affumicata
  • 100 gparmigiano Reggiano DOP (o grana grattugiato)
  • q.b.uovo (sbattutto per la finitura)
  • q.b.semi di papavero (o girasole)

Strumenti

  • Forno a microonde ( facoltativo)
  • Forno
  • Teglia

Strudel di pasta sfoglia salato con patate e provola affumicata

  1. Strudel di pasta sfoglia salato con patate e provola affumicata

    Pelate le patate, sciacquatele e tagliatele a tocchetti, raccoglietele in una ciotola di vetro o ceramica e unite la cipolla tagliuzzata, il sale, il pepe e abbondante olio.

    Mescolate, coprite con un piatto e cuocete al microonde per 20 minuti 750W.

    Se non avete il microonde, saltate la cipolla in un abbondante giro d’olio, unite le patate, salate, pepate e lasciate rosolare.

    Terminate la cottura aggiungendo dell’acqua solo se serve.

  2. Terminata la cottura al microonde o in padella, spegnete, mescolate e lasciate raffreddare.

    Stendete la sfoglia sul tavolo e fate dei tagli a lisca di pesche lungo i lati più lunghi.

    Disponete al centro la provola, poi le patate e un ‘abbondante manciata di formaggio

  3. Strudel di pasta sfoglia salato con patate e provola affumicata

    Stendete l’altro rotolo di sfoglia e tagliatene una o due strisce abbastanza grandi, da poter coprire la parte con patate.

    Ripiegate le frange sopra la sfoglia, spennellate con uovo sbattuto, cospargete di semi e cuocete in forno statico a 180°C per 25 minuti.

    Se durante la cottura, la sfoglia si dovesse scurire troppo, abbassate un po’ la temperatura e coprite con alluminio, mantenete così fino a cottura ultimata.

    Il nostro piatto è pronto per essere affettato e servito, accompagnato alla sua salsa….Saràun successo!!

  4. Strudel di pasta sfoglia salato con patate e provola affumicata

Se vuoi restare aggiornato sulle mie ricette, seguimi su:

facebook pinterestinstagramtwitter.

Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.