Crea sito

Spigola o branzino al forno con patate e vino bianco

Spigola o branzino al forno con vino bianco

Un piatto facile da realizzare, pratico, con pochi ingredienti, ma che esalteranno il sapore del pesce , una ricetta davvero speciale che piacerà anche ai bambini, soprattutto perché ricco di patate saporitissime e croccanti!

Ecco qualche informazione su questo pesce: il branzino è un pesce predatore che colonizza il bacino del Mediterraneo, può essere pescato sulla costa durante tutti i mesi dell’anno. E’ di forma allungata,  ha scaglie argentate sul fianco, bianche sul ventre e nere sul dorso.

I valori nutrizionali tra selvatica e d’allevamento sono diversi,  meno grasso il primo più ricco di proteine il secondo, i prezzi tra l’uno e l’altro variano molto, come varia altresì la consistenza della carni. Ricco di benefici e proprietà tutto il pesce andrebbe consumato almeno 2 3 volte a settimana, la forte presenza di  di Omega 3 aiuta a prevenire l’accumulo di colesterolo nel sangue, è nutriente come la carne ma più digeribile è ricco di fosforo, selenio e iodio. Il branzino inoltre sebbene abbia delle carni più grasse ( grassi insaturi) rispetto ad altri tipi di pesce, apporta solo 86 calorie per 100gr, è ideale quindi nelle diete ipocaloriche.

Ma adesso, è il momento di correre in cucina a preparare il nostro pesce!

con patate e vino bianco
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 3 Persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 2 Spigole (Da 300 g circa)
  • 1/2 bicchiere Vino bianco
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 1 Pomodoro fresco (In alternativa usate i pelati)
  • q.b. insaporitore per arrosti (o sale e spezie miste)
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 300 g Patate a pasta gialla

Preparazione

  1. Spigola o branzino al forno con vino bianco

    Pelate le patate e tagliatele a tocchetti molto piccoli insieme ai pomodori, spolverate con l’insaporitore, poggiatevi le spigole, inserite qualche patata e un po’ di spezzie nnella pancia, e aggiungete il resto delle patat’. Date ancora un giro d’olio, irrorate con il vino e infornate per 40 minuti a 200°C ventilato. Se il pesce dovesse asciugarsi troppo, aggiungete un po’ d’acqua e continuate la cottura.

    Assaggiate le patate, se cotte sfornate, lasciate intiepidire appena e servite.

  2. Spigola o branzino al forno con vino bianco

    Spero abbiate gradito questa ricetta e vi invito a visitare la mia pagina facebook , dove troverete molte idee stuzzicanti e lasciando il vostro like resterete aggiornati su tante nuove e golose preparazioni!

    Mi troverete anche su pinterest , su instagram ,  e su twitter.

    Realizzate le ricette del blog e inviatemi le vostro foto, sarò orgogliosa di condividerle sulle mie pagine social!

    Inoltre se volete ricevere un messaggio su Facebook con gli aggiornamenti su ogni nuova ricetta, clicca QUI e seleziona il tasto ISCRIVITI.

    Se questa ricetta ti è piaciuta, guarda pure:

    Se questa ricetta ti è piaciuta guarda pure:

    Spigola o branzino al vino bianco cottura al forno;

    Branzino o spigola al limone cottura veloce in forno;

    Filetti di baccalà marinati all’olio e limone;

    Pasta con pesce spada e granella di pistacchi;

    Involtini di pesce spada;

    Polpette di sardine all’aceto balsamico;

    Orate al forno con patate;

    Orata all’arancia ricetta veloce cottura in forno.

Note

Nello scegliere le spigole, non prendetele più piccole di 250g, occorrono dei pesci grandi per avere un piatto saporito e succoso!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.