Crea sito

Polpettone di zucca con prosciutto e primosale

Polpettone di zucca con prosciutto e primosale…
Quando arriva l’autunno e le giornate si accorciano, le foglie secche si raccolgono ai margini delle strade e l’aria fredda comincia a far capolino, è giunto il momento di cucinare la zucca e io scelgo sempre idee originali per prepararla in modo che possa piacere a tutta la famiglia.
Il polpettone di zucca farcito con prosciutto e primi sale, è un piatto semplice, economico e delizioso, un secondo diverso dal solito, adatto a grandi e piccini e un’idea sfiziosa se si è in cerca d’ispirazione per preparare questo ortaggio versatilissimo.
Se volete prepararlo insieme a me, andiamo in cucina e come sempre cucineremo insieme!

Polpettone di zucca con prosciutto e primo sale
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni5 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgzucca (preferibilmente delica)
  • 80 gparmigiano (o grana )
  • q.b.sale
  • 1uovo
  • 30 gpangrattato
  • 150 gprosciutto cotto
  • 150 gformaggio (primo sale)
  • q.b.peperoncino
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.pangrattato (per la finitura)

Strumenti

  • Forno a microonde
  • Forno
  • Ciotola
  • Carta forno

Polpettone di zucca con prosciutto e primosale

  1. Polpettone di zucca con prosciutto e primo sale

    Per preparare il polpettone di zucca ho utilizzato la zucca d’elica, ha un gusto più ricco, contiene meno acqua e dopo la cottura risulta corposa e cremosa, ma con i giusti accorgimenti, potrete utilizzare la varietà che preferite.

    Per iniziare sciacquate la zucca e tagliatela a pezzi un po’ grandi, disponetela in una teglia adatta alla cottura la microonde, io ho usato il piatto crispy e cuocete per 20-25 minuti alla massima temperatura.

    Se non avete il microonde, utilizzate il forno classico e cuocete a 180°C per circa 40 minuti o fino a che la zucca non risulterà morbida.

    La zucca delica ha una scorza molto dura, quindi ho preferito pelarla dopo la cottura, se pensate di trovarvi meglio, potete pelarla prima di cuocerla.

    Cotta la zucca prelevate solo la polpa, se invece della delica avete usato un altra varietà, tamponatela con carta assorbente per eliminare l’eccesso d’acqua.

    Raccogliete la polpa in una ciotola, dovreste averne ottenuto circa 600g.

  2. Aggiungete il formaggio grana grattugiato, sale, pepe e un uovo, poi regolate la consistenza del composto con il pangrattato e lasciate riposare 10 minuti.

  3. Stendete un foglio di carta forno, ungetelo con un buon giro d’olio, spostatevi il composto e modellatelo in un rettangolo sottile dalle dimensioni di 25x35cm circa.

    Disponete sul rettangolo le fette di prosciutto e il primosale, e con delicatezza arrotolate il tutto, aiutandovi con la carta forno, quindi riaprite l’incarto.

  4. Cospargete la superficie con il pangrattato e arrotolate nuovamente ben stretto il polpettone nella carta forno.

    Posizionatelo quindi su una teglia e cuocete per 35 minuti a 180°C.

    Trascorso il tempo di cottura, lasciate riposare 10 minuti e portate in tavola.

  5. Polpettone di zucca con prosciutto e primo sale

    Conservate il polpettone avanzato in frigo, ben chiuso in un contenitore adatto e riscaldatelo in forno o al microonde prima di consumare.

    Se la ricetta ti è piaciuta, guarda pure:

    Torta salata con zucca patate e provola affumicata;

    Gnocchi di zucca e patate senza uova;

    Crostata di zucca gialla con mandorle e cannella;

    Patate ripiene di zucca e pancetta.

Se vuoi restare aggiornato sulle mie ricette, seguimi su:

facebook pinterestinstagramtwitter.

Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.