Crea sito

Polpette di patate e carciofi

Polpette di patate e carciofi con cuore filante…
Non avete idea di cosa portare in tavola, ma vi trovate in casa patate e carciofi?
Provate queste deliziose polpette cremosissime con cuore filante, in famiglia non resisterà davvero nessuno!!
Possono essere un secondo, un contorno, un antipasto, ma qualunque pietanza esse siano, una cosa è certa: preparatene tante perché non saranno mai abbastanza e spariranno in un secondo!!!!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni6-8 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gPatate
  • 6Cuori di carciofo
  • 80 gcipolla
  • 2 cucchiaiPangrattato
  • 3 cucchiaigrana o parmigiano grattugiato
  • 2Uova grandi
  • q.b.Sale
  • q.b.Prezzemolo
  • 50 gFormaggio fresco spalmabile
  • 70 gScamorza (provola) a cubetti

Per la panatura

  • 1uovo grande
  • q.b.Pangrattato
  • q.b.Olio di semi di girasole

Preparazione

  1. Per preparare questo piatto dobbiamo prima cuocere le patate: io preferisco inserirle in una vaporiera per microonde, aggiungere un po’ d’acqua e cuocerle 20 minuti a 750W, cucinate in questo modo vengono più asciutte e gustose.

    Se non avete la vaporiera potreste lavare e pelare le patate, tagliarle a tocchetti, inserirle in una ciotola capiente, mettere un po’ d’acqua, sigillare il contenitore con della pellicola per microonde e passarle venti minuti in forno a 750w.

    Se proprio vi è impossibile o non volete usare il microonde, lessate le patate seguendo il metodo tradizionale: lavatele, immergetele in una pentola con acqua a temperatura ambiente, salate e portate a bollore.

    In base alle dimensioni impiegheranno a cuocere dai 20 ai 40 minuti, per valutare la cottura infilzatele con uno stuzzicadenti, se morbide spegnete e scolatele (in questo caso l’impasto potrebbe risultare morbido, aggiungete un po’ di pangrattato in più, un cucchiaio scarso).

    Una volta cotte, indipendentemente dal sistema usato, pelatele e schiacciatele ancora calde con una forchetta o uno schiacciapatate.

  2. Sciacquate i carciofi sotto l’acqua corrente, scegliete quelli più teneri, quelli che hanno ancora la forma di un bocciolo chiuso. Privateli delle foglie esterne, quelle più dure e fibrose, tagliate anche il gambo e pelatelo a fondo.

    Tagliate quindi la parte superiore del fiore e ricavatene solo il cuore.

    Dividete i cuori di carciofo a metà, man mano che procedete lasciateli immersi in acqua e limone, non devono assolutamente ossidarsi, privateli della peluria interna, affettateli e tritateli al coltello. 

  3. Pelate la cipolla, tritatela e rosolatela in un buon giro d’olio, unite i carciofi, salate e lasciate cuocere a fiamma moderata aggiungendo anche un po d’acqua se serve.

    Riprendete le patate e aggiungete i carciofi cotti, le uova, il pangrattato, il formaggio spalmabile, il formaggio grattugiato e il prezzemolo.

    Impastate per ottenere un composto uniforme.

  4. Con il composto ottenuto formate delle palline grosse come una noce, passatele nel pangrattato, poi nell’uovo sbattuto ed infine ancora nel pangrattato, realizzate una panatura consistente, eviterete il rischio che si aprano in cottura.

    Scaldate una padelle capiente con olio di semi di girasole, immergete la punta di uno stuzzicadenti, se si riempirà di bollicine potrete cominciare a friggere, quindi immergete le polpette e lasciatele dorare girandole spesso.

    Scolatele, poggiatele su della carta assorbente e poi impiattate immediatamente, portatele in tavola ancora calde e filanti!

  5. Grazie del tempo che mi avete dedicato, spero che la ricetta vi sia piaciuta e vi invito a visitare la mia pagina facebook , dove troverete molte idee stuzzicanti e se lascerete il vostro like resterete aggiornati su tante nuove e golose preparazioni!

    Seguitemi anche:

    su pinterest ,

    su instagram

    e su twitter,  e troverete anche li le mie ricette!

    Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

    Se questa ricetta ti è piaciuta, guarda pure:

    Polpette di patate e tonno ricetta infallibile;

    Polpette di patate alla catanese ricetta veloce;

    Crocchette di patate e cavolfiore ricetta infallibile;

    CROCCHETTE DI CAVOLFIORE ricetta infallibile;

    Crocchette di baccalà o Pastéis de bacalhau;

    Crocchette di patate e tonno con cuore Filante;

    Carciofi in pastella velocissimi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.