Crea sito

Pizza focaccia con pomodorini e olio Evo

Pizza focaccia con pomodorini e olio Evo.

Questa ricetta fa parte di una serie di ricette per pizze, tutte fatte con il mio impasto con un grammo lievito di birra. Si tratta di un impasto versatile, elastico, saporito, leggero, fragrante e molto alveolato, che ci permette utilizzando gli strumenti adatti, di cuocere le pizze come in pizzeria.
Oggi prepareremo una pizza focaccia semplice, con poco ingredienti ma gustosa e profumatissima, farcita con pomodorini freschi, olio evo, ricotta salata e basilico, spero vi piaccia e vi invito a seguirmi in cucina.
Nella spiegazione della ricetta troverete illustrati tre metodi di cottura, scegliete voi, ciò che fa a caso vostro.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione4 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gImpasto con un solo grammo di lievito
  • q.b.Pomodorini
  • q.b.Sale
  • q.b.Origano
  • q.b.Basilico
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Ricotta salata

Preparazione

  1. Se volete preparare le pizze per la sera, cominciate ad impastare subito dopo pranzo, ecco il link con la ricetta dell’impasto: Impasto pizza con un grammo di lievito.

    Se siamo in inverno, scaldate il forno leggermente, spegnete lasciando la lucina accesa e riponete la pasta al caldo a lievitare fino al raddoppio.
    A pasta lievitata formate dei panetti da circa 250g, la dose nella ricetta dell’impasto prevede che facciate più di due pizze, potrete decide di seguire la ricetta con quelle dosi, oppure dimezzare, in ogni caso vi avanzerà dell’impasto che potrete utilizzare a piacimento per altre pizze o focacce.
    Io ho cotto la mia pizza nel fornetto adatto a fare le pizze come in pizzeria, non vi do il nome preciso, non voglio fare pubblicità gratuita, ma vi dico che online si trova facilmente cercando, in alternativa usate la refrattaria o la teglia, il procedimento cambia solo nei tempi.
    Sotto spiego come comportarsi in base al metodo di cottura disponibile.

  2. Pizza col fornetto:
    Dopo aver formato il panetto, infarinate la spianatoia e allargatelo delicatamente con le mani, spostate la pizza sulla refrattaria, cospargete velocemente con i pomodorini, un po’ di sale, origano e olio e chiudete. Attendete 7 minuti, sfornate, distribuite una manciata di ricotta salata e aggiungete qualche foglia di basilico, portate subito in tavola e servite.

    Se volete dare un’occhiata, ecco il link del fornetto al quale mi riferisco: G3 Ferrari Pizza Express Delizia G10006 Forno pizza, 1200W, Rosso

  3. Grazie del tempo che mi avete dedicato, spero che la ricetta vi sia piaciuta e vi invito a visitare la mia pagina facebook , dove troverete molte idee stuzzicanti e se lascerete il vostro like resterete aggiornati su tante nuove e golose preparazioni!


    Realizzate le ricette del blog e inviatemi le vostro foto, sarò orgogliosa di condividerle sulle mie pagine social!


    Inoltre se volete ricevere un messaggio su Facebook con gli aggiornamenti su ogni nuova ricetta, clicca QUI e seleziona il tasto ISCRIVITI.


    Seguitemi anche:
    su pinterest ,
    su instagram
    e su twitter,  e troverete anche li le mie ricette!
    Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!


    Se questa ricetta ti è piaciuta guarda pure:
    Pizzette con pasta da rosticceria siciliana;
    Pizzette morbide da buffet con impasto alle patate
    Pizza speck e pistacchio con poco lievito;
    Impasto di semola rimacinata integrale per pane, pizze, focacce, ecc
    Impasto base con patate per pizze focacce frittelle e graffe;
    Impasto semplice di semola rimacinata per pane, pizze, scacciate e focacce;
    Impasto ad alta idratazione per pane pizze e focacce;
    Impasto base allo yogurt e olio d’oliva.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.