Pasta al forno furba veloce con mozzarella e pomodoro

Pasta al forno furba veloce con mozzarella e pomodoro…
Avete in mente quando i vostri figli stanno per tornare da scuola e voi, tutte intente nelle vostre vicissitudini non avete avuto il tempo di preparare il pranzo? Ecco, se vi capita spesso, questa soluzione di sicuro vi salverà dall’imbarazzo e farà felici tutti, non solo i vostri vigli, ma anche i mariti brontoloni.
Si tratta di un pirimo semplicissimo, che preparerete in pochissimo tempo, goloso e ricco di mozzarella filante, un successo assicurato grazie anche alla gratinatura stuzzicante che si formerà in superficie.
Ma adesso andiamo in cucina, vedrete che bontà, vi stupirete di non averci pensato prima!

Pasta al forno furba veloce
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni5
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gpasta
  • 1cipolla (media)
  • 400 gpassata di pomodoro
  • 30 gformaggio (tipo grana o parmigiano)
  • 400 gmozzarella (per pizza di ottima qualità)
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.basilico

Pasta al forno furba veloce con mozzarella e pomodoro: preparazione…

  • Padella
  • Pentola
  • Pirofila

Preparazione

  1. Pelate e lavate una cipolla, tritatela e rosolatela in olio d’oliva.

    Unite la passata, aggiustate di sale e lasciate andare a fuoco basso per 20-25 minuti.

    Intanto mettete sul fuoco l’acqua per la pasta e scolatela al dente.

  2. Tagliate la mozzarella a cubetti, potrete utilizzarne una per pizza di ottima qualità (quella economica non va bene) o una classica che però dovrete sbriciolare e lasciare scolora per un paio d’ore in frigo.

    Condite la pasta con il sugo di pomodoro che avete preparato, unite 2/3 della mozzarella e mescolate.

    Versate metà della pasta su una pirofila, aggiungete qualche cubetto di mozzarella, ricoprite con la pasta rimasta, cospargete di parmigiano e aggiungete ancora qualche cubetto di mozzarella.

  3. Ripassate in forno per circa 10-15 minuti, o per il tempo necessario ad ottenere una doratura uniforme.

    Sfornate, lasciate intiepidire appena e portate in tavola ancora filante.

Se vuoi restare aggiornato sulle mie ricette, seguimi su:

facebook; pinterestinstagramtwitter e tiktok.

Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.