Insalata di riso venere con verdure miste e mozzarella

Insalata di riso venere con verdure miste e mozzarella…
Nei giorni di caldo asfissiante non riesco proprio a stare ai fornelli, quindi le insalate miste sono i piatti più gettonati, non richiedono fatica, sono dissetanti, nutrienti e molto leggere.
Tra le insalate, quelle di riso sono sempre le preferite dai miei cari.
Io preferisco cuocere il riso al mattino presto e riporlo in frigo per condirlo all’ultimo momento, ma se con 40° all’ombra è difficoltoso fare la qualunque, persino condire un’insalata, NATURIZIA e CILIEGIE SANTA LUCIA, realizzano per me L’ACCOPPIATA VINCENTE per completare un piatto ricco di gusto, freschezza e genuinità!
Oggi vi mostro la mia insalata di riso venere con CILIEGIE SANTA LUCIA e insalata NATURIZIA MALANDRINA, e per prepararla occorre semplicemente cuocere il riso!
Ma voi conoscete questi prodotti? Io sì e li adoro!
Ma volete preparare anche voi questo piatto insieme a me? Ecco come fare, sono sicura che l’amerete!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura2 Giorni 10 Ore 35 Minuti
  • Porzioni5
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
498,06 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 498,06 (Kcal)
  • Carboidrati 50,48 (g) di cui Zuccheri 1,83 (g)
  • Proteine 16,38 (g)
  • Grassi 22,54 (g) di cui saturi 4,94 (g)di cui insaturi 2,99 (g)
  • Fibre 3,81 (g)
  • Sodio 465,03 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 300 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 300 ginsalata mista (pan di zucchero, indivia riccia e scarola, radicchio, rucola, carota)
  • 40 ggherigli di noci
  • 30 golive nere in salamoia
  • 100 gmozzarella (ciliegine)
  • 50 gmais dolce
  • 50 gtonno sott’olio (sgocciolato)
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 200 griso venere

Strumenti

  • Pentola
  • ciotola
  • scola pasta

Insalata di riso venere con verdure miste e mozzarella: preparazione…

  1. Cuocete il riso seguendo le indicazioni sulla confezione, solitamente quello integrale richiede parecchio tempo, ma ne esistono tipi che cuociono in 20 minuti.

    Io preferisco sempre quello integrale, puù profumato e saporito.

    Quando cotto risciacquatelo sotto l’acqua corrente per togliere l’amido e tutta la parte scura che farebbe diventare tutto nero, lasciate scolare molto bene.

    Riponete in frigo e lasciate freddare, quindi condite con le ciliegine Santa Lucia Galbani e l’insalata Malndrina Naturizia, date un buon giro d’olio, una spolverata di sale e servite.

    Naturalmente non ci sono limiti alla fantasia e potrete condire la vostra insalata acquistando i vari prodotti singolarmente.

    Io mi trovo bene con questi prodotti, perché butto tutto dentro e non faccio alcuna fatica e poi si tratta di prodotti super freschi.

Se vuoi restare aggiornato sulle mie ricette, seguimi su:

facebook pinterestinstagramtwitter.

Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.