Crea sito

Insalata di polpo con patate ricetta semplice

Insalata di polpo con patate ricetta semplice…
L’insalata di polpo e patate è un piatto semplice e delizioso, che si adatta a tutte le occasioni, è perfetta come secondo di un pranzo o una cena informale, ma è altrettanto buono se servito come secondo o antipasto di un pasto in famiglia o tra amici
Questo piatto semplice e ricco di gusto è l’ideale per gustare al meglio il polpo e può essere assaporato sia tiepido che freddo, quindi è davvero ottimo in ogni stagione.
I tempi di preparazione, anche se un po’ lunghi, al fine di ottenere la giusta cottura del polpo, ripagano in tutto e per tutto dell’attesa, perché questo piatto eccezionale giustifica davvero tutto!
Ma volete provarlo anche voi? Ecco come fare!

Insalata di polpo con patate ricetta semplice
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Portate a bollore una pentola colma d’acqua, intanto pulite il polpo privandolo delle interiora, del becco e degli occhi. Appena l’acqua prenderà il bollore aggiungete un cucchiaio di succo di limone e una fetta tagliata a rondelle, salate.

  • 1 kgpolpo
  • 600 gpatate (a pasta gialla)
  • q.b.prezzemolo
  • q.b.aglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.limone

  1. Insalata di polpo con patate ricetta semplice

    Sulla cottura del polpo ci sono due scuole di pensiero, io le trovo valide entrambe e le uso indifferentemente…

    -Riempite una pentola con acqua fredda, immergete il polpo, aggiungete il mezzo limone tagliato a metà e dall’inizio del bollore contate 45 minuti, per 1kg di mollusco dovrebbero bastare.

    -Se invece volete che i tentacoli si arriccino, appena l’acqua prenderà il bollore immergete il polpo e tirate su per tre volte. Appena i tentacoli si arricceranno immergete ancora e lasciate cuocere a fiamma bassa per 45 minuti.

    Trascorso il tempo tirate fuori dall’acqua e lasciate freddare, quindi a tocchetti.

    Mentre il polpo cuoce lessate le patate: vi basterà immergerle in acqua fredda e portare a bollore, non appena infilzandole con uno stuzzicadenti risulteranno morbide (ci vorranno circa 30-40 minuti)scolatele e lasciatele raffreddare, quindi pelatele.

    Se come me volete delle patate perfette, pelatele, tagliatele a tocchetti e cuocetele al vapore per 15 minuti, quindi lasciatele freddare.

    Assemblate il polpo e le patate in un piatto da portata, irrorate con un emulsione di succo di limone, olio e sale e aggiungete una buona manciata di prezzemolo.

    Servite l’insalata tiepida, a temperatura ambiente o fredda, in ogni caso sarà deliziosa!

Se vuoi restare aggiornato sulle mie ricette, seguimi su:

facebook pinterestinstagramtwitter.

Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.