Girelle di pasta sfoglia al pistacchio e parmigiano

Girelle di pasta sfoglia al pistacchio e parmigiano…
Gli antipasti a base di pasta sfoglia sono la mia passione, si preparano in un attimo e sono sempre golosi, sfiziosi e molto accatti e permettono di servire qualcosa di buono anche se gli ospiti arrivano all’ultimo minuto o non si dovesse avere tempo!
Oggi voglio condividere con voi una ricettina super pratica e super veloce, perfetta per degli stuzzichini o antipastini dell’ultimo minuto, così golosa che sparirà in un secondo, lasciando tutti con il desiderio di mangiarne ancora!
Siete pronti? Corriamo in cucina, vedrete che facili e che buone queste girelle!!

Girelle di pasta sfoglia al pistacchio e parmigiano
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni11 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotolopasta sfoglia (meglio se rettangolare)
  • 100 gformaggio fresco spalmabile
  • 80 gparmigiano (o gr)
  • 80 gformaggio (a pasta filata)
  • 40 gfarina di pistacchi
  • q.b.uovo (battuto per la finitura)

Girelle di pasta sfoglia al pistacchio e parmigiano: preparazione…

  1. Stendete il rotolo di pasta sfoglia, il mio era tondo, ma averlo rettangolare sarebbe meglio. Spalmatevi sopra il formaggio spalmabile, distribuitevi il parmigiano e il formaggio a pasta filata tagliato a pezzetti piccolissimi

  2. Finite con un abbondante spolverata di farina di pistacchio (lasciatene un po’ da parte ) e un pizzico di pepe nero.

    Con l’aiuto della carta forno arrotolatela ben stretta e riponete in frigo per venti minuti.

  3. Trascorso il tempo affettate a fette di 1,5cm e disponete i rotolini in una teglia antiaderente o ricoperta di carta forno.

    Stringete i rotolini con le mani in modo da compattarli un un po’ e spennelate con uovo battuto.

    Infornate a 180°C per 20-25 minuti o fino ad ottenere la doratura desiderata.

    Sfornate, cospargete con un po’ di farina di pistacchi, lasciate intiepidire e servite ancora caldi.

  4. Potete assemblare il rotolo con parecchie ore di anticipo avvolto nella carta forno e conservarlo in frigo fino al momento di tagliarlo.

    Se questa ricetta ti è piaciuta, guarda pure:

    Strudel salato di zucca e patate con pasta sfoglia;

    Strudel di pasta sfoglia salato con patate e provola affumicata;

    Fagottini di sfoglia con riso ai funghi;

    Fagottini di sfoglia con riso e spinaci;

    Girelle di pasta sfoglia con prosciutto e provola affumicata;

    Pizza parigina con pasta sfoglia.

Se vuoi restare aggiornato sulle mie ricette, seguimi su:

facebook pinterestinstagramtwitter.

Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.