Crea sito

Crostata con crema di castagne e ganache al cioccolato

Crostata con crema di castagne e ganache al cioccolato.

Un dolce da gustare insieme alla famiglia in un piovoso pomeriggio d’autunno o in una fredda sera invernale, una capriccio, una coccola da dedicarsi, una squisitezza da assaporare in compagnia…

Una fragrante e delicata crostata in cui crema di castagne e ganache al cioccolato creano una farcitura delicata e seducente che vi conquisterà al prima morso e la frolla al burro.

Se avete tempo preparate in casa la crema di castagne, altrimenti acquistatela al supermercato e preparate insieme a me un dolce che renderà felici tutti i vostri cari!

Ecco ricetta:

Crostata con crema di castagne e ganache al cioccolato
  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6/8 persone in una teglia da 26 cm
  • Costo: Medio

Ingredienti

Pasta frolla

  • Farina 00 (io uso solo la 0) 300 g
  • Zucchero 150 g
  • Uova 1
  • tuorlo 1
  • Burro (morbido) 150 g
  • Scorza di limone (grattugiata)
  • Vanillina 1 bustina

Farcitura

  • Crema di castagne 500 g
  • Cioccolato fondente 50 g
  • Cioccolato al latte 50 g
  • Latte 50 g
  • Cacao amaro in polvere 1 cucchiaio

Preparazione

  1. Preparate la ganache: inserite in una ciotola in vetro i due cioccolati, il latte e eil cacao, passate 40 secondi al microonde alla massima temperatura, tirate fuori e mescolate fino ad ottenere un composto lucido e liscio. Se non avete il microonde, fate tutto a bagnomaria: inserite in un pentolino gli ingredienti, poggiate il pentolino sopra un un altro più grande contenente poca acqua tanto da sfiorare la pentola più piccola, accendete il fuoco e aspettate che riscaldi, mescolate fine a quando non avrete ottenuto un composto omogeneo e liscio.

  2. Lavorate in ciotola tutti gli ingredienti e finite poi sulla spianotaia, dovrete ottenere velocemente e senza scaldare troppo l’impasto,

  3. un panetto liscio e omogeneo.

    Riponete la frolla in frigo per 30 minuti.

    Riprendete la frolla, infarinate un foglio di carta forno, infarinate e stendete una sfoglia di pasta alta circa 0,5 cm.

    Poggiate la teglia capovolta sopra la frolla, con un gesto veloce sollevate la carta forno e rivoltate il tutto in modo che la pasta si venga a trovare dentro la teglia.

    Rifinite il lavoro rivestendo bene la teglia

  4. Ricoprite la frolla con la crema di castagne, io ho usato la mia, ecco la ricetta:

    Crema di castagne al cacao e cannella,

    La crema di marroni si trova facilmente in commercio, è un po’ più dolce della mia ma va bene lo stesso, se volte potete aggiungere alla crema di marroni un cucchiaio di cacao e uno di cannella.

    Dopo aver distribuito la crema di castagne, ricoprite con la ganache al cioccolato.

  5. Con i pezzi d’impasto avanzato decorate la crostata, spennellate le decorazioni con il bianco d’uovo avanzato, inserite in forno preriscaldato a 180°,modalità ventilata per 25 minuti circa. Gli ultimi due minuti di cottura io poggio la teglia sulla parte più bassa del forno, in modo da cuocere bene anche la base, non tutti i forni comunque sono uguali, dovrete regolarvi in base alla vostra esperienza.

  6. Crostata con crema di castagne e ganache al cioccolato

    Sfornate e lasciate raffreddare, servite la crostata a temperatura ambiente.

    Se le mie ricette vi piacciono, ho il piacere di invitarvi sulla mia pagina facebook , troverete molte idee stuzzicanti e se lascerete il vostro like resterete aggiornati su tante nuove e golose ricette!

    Mi troverete anche su pinterest , su instagram , su twittere su google+.

    Se ti è piaciuta questa ricetta, guarda pure:

    Crostata di carote con mandorle e cannella;

    Crostata morbida di ricotta al cioccolato bianco frutta e limoncello;

    Crostata al cioccolato;

    Crostata crema e kiwi;

    Crostata di zucca gialla;

    Crostata al cioccolato fondente e nocciole.

     

Note

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.