Crea sito

Calzoni al forno alla parmigiana con melanzane

Calzoni al forno alla parmigiana con melanzane…
Se cercate un’idea diversa dal solito per un antipasto goloso, ma anche per una cena in piedi o semplicemente volete portare in tavola qualcosa di buono e originale, questi calzoni al forno ripieni con gli stessi ingredienti di una parmigiana di melanzane, vi faranno letteralmente impazzire!
La preparazione è un po’ lunga, è vero, ma il gusto e la soddisfazione di chi li assaggerà, vi faranno proprio dire che ne è valsa la pena!
Curiosi?
Andiamo in cucina, li prepareremo insieme e vedrete che successo!!|

calzoni al forno alla parmigiana con melanzane
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’impasto

  • 600 gsemola rimacinata di grano duro (O Farina 0)
  • 450 gacqua
  • 14 gsale
  • 5 gzucchero
  • 3.5 glievito di birra secco (o 12g fresco)

Per il ripieno

  • 2melanzane
  • 300 gpolpa di pomodoro
  • 3uova sode
  • 200 gmozzarella
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 150 gprosciutto cotto
  • 150 gformaggio (grattugiato come parmigiano)
  • q.b.farina (per la spianatoia)
  • q.b.olio di semi di girasole (per friggere le melanzane)

Strumenti

  • ciotole
  • Spianatoia
  • Leccarda
  • Carta forno
  • Pennello

Calzoni al forno alla parmigiana con melanzane: preparazione…

  1. Pizza coperta alla parmigiana con melanzane fritte

    In una ciotola capiente raccogliete la farina, aggiungete metà del latte tiepido, il lievito e lo zucchero, sciogliete tutto e unite il sale e il resto della farina, mescolate e aggiungete un filo d’olio.

    Lavorate grossolanamente in ciotola e poi passate alla spianatoia.

    Aiutandovi con poca farina, lavorate fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo, ci vorranno circa 10 minuti.

  2. Pizza coperta alla parmigiana con melanzane fritte

    Riponete l’impasto in una ciotola e mettete a riposo al caldo per la lievitazione, fino a che la massa non avrà raddoppiato il suo volume. Ci vorranno circa due ore.

    Intanto che la pasta riposa, magari in forno con luce accesa, dedicatevi al ripieno.

  3. Pizza coperta alla parmigiana con melanzane fritte

    Affettate le melanzane spesse 1cm, disponetele su un vassoio, alternando gli strati ad una buona manciata di sale, lasciate sudare per almeno 30 minuti, quindi sciacquate abbondantemente e tamponate molto bene con dei tovaglioli.

    Friggete le melanzane fino a che non saranno ben dorate e man mano che procedete poggiatele su della carta assorbente che ne elimini l’unto in eccesso.

    Preparate anche le uova sode bollendole per dieci minuti e cuocete la polpa di pomodoro, aggiustandola di sale e alla fine a fiamma bassa anche di olio.

  4. Calzoni al forno alla parmigiana con melanzane

    A pasta lievitata dividetela in panetti da 80g, formate delle palline e lasciatele lievitare per altri dieci minuti.

    Stendete ogni pallina e formate dei dischi, farcite con le melanzane, il formaggio grattugiato, una fetta di uovo sodo, mozzarella e prosciutto.

  5. Calzoni al forno alla parmigiana con melanzane

    Chiudete a mezza luna e sigillate i bordi, ripiegandoli verso il centro.

    Spennellate con olio d’oliva e infornate a 180°C per 15-20 minuti, o fino a quando non avrete ottenuto la doratura desiderata.

    Sfornate, lasciate intiepidire e servite ancora caldi.

  6. calzoni al forno alla parmigiana con melanzane

Se vuoi restare aggiornato sulle mie ricette, seguimi su:

facebook pinterestinstagramtwitter.

Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.