Crea sito

Biscotti girandola al cioccolato e mandarino

Biscotti girandola al cioccolato e mandarino…
Ormai sono passati più di tre anni dalla prima ricetta e dalle prime foto e durante questi anni ho sempre cercato di migliorare il blog, cambiando le foto più brutte e facendo piccoli accorgimenti alle ricette più vecchie.
La ricetta dei biscotti bicolore al mandarino risale al lontano novembre 2017, quando il mio blog aveva appena un mese e contava a mala pena 15 ricette, ma adesso che le ricette sono diventate davvero tante, quando mi capita sotto gli occhi una foto particolarmente brutta e che urge essere cambiata, non mi tiro mai indietro e corro subito in cucina a rimediare!
Oggi appunto è la volta di questi deliziosi biscotti girandola al mandarino e cacao, friabili e deliziosi e così buoni che andranno a ruba in un attimo!
Curiosi? Corriamo in cucina a prepararli insieme!

Biscotti girandola al cioccolato e mandarino
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni30 biscotti circa
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfarina 00
  • 200 gzucchero a velo
  • 300 gBurro
  • 1mandarino (solo la scorza)
  • 1uovo
  • Mezzo cucchiainoLievito chimico in polvere
  • 1 bustinaVanillina
  • 20 gCacao amaro in polvere

Biscotti girandola al cioccolato e mandarino: preparazione…

  1. Potete realizzare questo impasto a mano, col frullatore, col robot da cucina o con la planetaria, l’importante è avere alla fine un panetto liscio e omogeneo.

    Se impastate a mano, versate la farina sul piano, fate una fontana, inserite il burro e lavorate fino ad incorporarlo tutto, unite il resto degli ingredienti e impastate velocemente senza scaldare l’impasto, fino ad ottenere una massa omogenea.

    Se come me impastate con il robot, raccogliete tutti gli ingredienti nel boccale, tranne il cacao e la scorza di mandarino.

    Avviate la funzione trita tutto per 1 minuto, fino cioè ad ottenere un composto sabbioso.

    Rivoltate sul piano e impastate qualche secondo per compattare il tutto e ottenere una massa liscia e omogenea.

    Riponete 20 minuti in frigo.

  2. Dividete l’impasto in due parti, in uno aggiungete il cacao amaro in polvere, nell’altro la scorza di mandarino tritata.

    Io per comodità ho impastato di nuovo tutto con il robot.

  3. Rivoltate gli impasti sulla spianatoia e senza aggiungere farina, ricavate due impasti lisci e omogenei, riponete ancora 30 minuti in frigo.

    Stendete entrambi i panetti dello spessore di 0,5 cm, aiutatevi mettendoli tra due fogli di carta forno o con un pizzico di farina .

    Ottenute le due sfoglie, sovrapponetele in modo perfetto e schiacciate un po’ col mattarello, fino ad ottenere uno spessore di circa 6mm.

     Arrotolate, quindi valutate se volete che si veda in superficie il bianco o il cacao.

    Riponete il rotolo in congelatore per 30 minuti.

  4.  arrotolare, quindi valutate se volete che si veda in superficie il bianco o il cacao. Io ho arrotolato una metà col bianco a vista e l’altra con il cacao a vista. Una volta chiuso il rotolo, avvolgetelo in della carta forno mettete a riposare in frigo per almeno un’ ora.

    Trascorso il tempo, con un coltello affilato o con una lametta, tagliate il cilindro in fette dello spessore di 0,5 cm e ottenete delle girelle.

  5. Biscotti girandola al cioccolato e mandarino

    Infornate i biscotti a 180° per 7/8 minuti. Una volta cotti sfornate e lasciate intiepidire.

    Servite subito o conservate ben chiusi in un contenitore ermetico.

  6. Biscotti cioccolato e mandarino

    Questa è la vecchia foto, carina, vero? 😉

Note

Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

Seguimi sui social per restare aggiornato: facebook; pinterestinstagramtwitter.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.