Dessert Gelèe al limone senza gelatina

Dessert Gelèe al limone senza gelatina 01
Dessert Gelèe al limone senza gelatina

Il Dessert Gelèe al limone senza gelatina è un originale budino a base di succo di limone e zucchero. Nella ricetta non ho utilizzato la solita gelatina con la quale si preparano anche le famosissime caramelle, ma come addensante ho scelto di usare l’amido di mais e il risultato è stato eccellente.

Questo Dessert Gelèe al limone senza gelatina diventa un originale dolce al cucchiaio mono porzione in quanto va preparato in dei pirottini mono uso o negli stampi per budini. Io ho utilizzato lo stampo per muffin in silicone HappyFlex, molto pratico quando è il momento di estrarli.

Il mio Dessert Gelèe al limone senza gelatina risulta molto goloso leggero e fresco, quindi è perfetto da offrire dopo pranzo.

Ingredienti per otto persone:

  • la buccia di 5 limoni non trattati
  • 80 gr di amido di mais
  • 1 lt di acqua
  • 250 gr di zucchero

La preparazione dei Dessert Gelèe al limone senza gelatina è davvero molto semplice e come avete visto gli ingredienti sono davvero pochi e facili da reperire.

Dopo aver lavato molto bene i limoni, con l’aiuto di un pela patate ricavate dalla buccia tante striscioline (mi raccomando evitate la parte bianca che risulta essere molto amara). Versate le bucce in un contenitore con l’acqua e lasciate il tutto a macerare per almeno tre ore (io ho lasciato in infusione per tutta la notte).

Una volta fatto questo filtrate il tutto, mettete il liquido in una pentola, unite lo zucchero e fatelo sciogliere del tutto, poi unite anche l’amido setacciato. Mescolare bene fino a quando anche l’amido non sarà ben sciolto.

Trasferite la pentola sul fornello, la fiamma dovrà essere medio-alta, continuate a mescolare e, dopo il primo minuto, fatelo con molta più continuità in modo costante ed energico fino a quando non inizia a bollire. Abbassate la fiamma è fate bollire per 2 minuti, continuando a mescolare.

Spegnete il fornello, togliete dal fuoco e riempite le formine. Lasciate raffreddare il tutto a temperatura ambiente, quindi trasferite i dessert in frigorifero.

Dopo circa due ore (perfetto se molto freddo) potete servire il Dessert Gelèe al limone senza gelatina, per la gioia di grandi e bambini.

Piccoli suggerimenti: i Dessert Gelèe al limone senza gelatina si conservano in frigorifero perfettamente per diversi giorni, una sola accortezza copriteli bene per evitare che assorbano gli odori. Il limone può essere sostituito magari con delle arance o altra frutta.

Segnatevi la ricetta, se volete mi trovate anche su Telegram e, in modo gratuito, riceverete tutte le mie ricette sul vostro smartphone, basta unirvi al mio canale.

Non mi resta che salutarvi e darvi appuntamento alla prossima ricetta e se preparate questa o altre mie ricette non esitate a postarle sul vostro profilo Instagram con l’hashtag #ilbellodelfornello oppure pubblicatela sul gruppo Facebook Fornelli che Passione by BF.

Intanto passate a salutarmi su Facebook, fatemi sapere se vi è piaciuta e se avete apportato qualche modifica personale e, se avete dubbi, mi farà piacere rispondere ai vostri commenti ed alle vostre domande. Mi trovate anche su InstagramPinterestTwitter , per non perdere nessuna novità!!

(Lo stampo in silicone è gentilmente fornito da HappyFlex)