Agridè – il sapore di una terra fatta di ulivi… la Puglia

agride prodottin
Agridè – il sapore di una terra fatta di ulivi… la Puglia

Senza ombra di dubbio è cosa risaputa a tutti che l’olio Pugliese è tra i più ricercati e tra i più amati anche al di fuori dei confini del territorio nazionale.

L’olio pugliese è un alimento antico e pregiato, prezioso come la Terra da cui viene generato, è il frutto di un clima mediterraneo favorevole e generoso, che conferisce al prodotto un carattere distintivo capace di distinguersi e di essere apprezzato.

Chi visita la Puglia del Subappennino Dauno, alle pendici delle Terre Salentine (chi ancora non avesse avuto l’opportunità lo invito a farlo quanto prima), resta affascinato dalle grandi e nobili distese di ulivi secolari, ormai parte integrante del paesaggio, che fanno da sfondo ad una terra baciata dal sole e dal mare.

Senza cadere in inutili esagerazioni, si può affermare che tutta la Puglia è la Madre di numerose varietà di piante di ulivo che, grazie alla presenza di antichi frantoi e delle macine in pietra, contribuiscono a conferire all’alimento il tipico sapore “dell’olio buono” come lo era in passato.

“Nella Terra di Bari molte grandi cittadine fondano la loro economia sull’olivo ma certamente Bitonto le rappresenta tutte in modo emblematico poiché è il centro ove l’olivicoltura è più specializzata e la pianta dell’olivo e l’olio “fine” ad uso alimentare rappresenta un volano economico quasi esclusivo e quindi un vero e proprio culto.”

Ed è proprio in questa meravigliosa Terra di Bari che nasce nei lontani anni 50 un’eccellenza nel campo della coltivazione degli uliveti e quindi della produzione l’olio extravergine di oliva: Agridè.

L’azienda, con passione e rispetto del proprio territorio, si dedica alla raccolta delle olive come si faceva un tempo, o come fanno ancora i piccoli agricoltori, infatti le olive vengono raccolte mano o con scuotitori, dopodiché vengono trasferite in frantoio in casse areate e vengono macinate nelle 24-48 ore successive e, cosa importantissima, l’estrazione avviene esclusivamente a freddo per tutte le fasi della lavorazione grazie ad un sistema di controllo delle temperature (queste sono le fasi, oltre ad un “frutto” eccellente, per ottenere un olio extravergine d’oliva degno di questo nome).

Agridè oggi lavora per produrre e distribuire oli di qualità che possano trasmettere al consumatore le caratteristiche autentiche degli oli prodotti in Puglia ed in particolare nella Terra di Bari.
Produce prodotti eccellenti, ottenuti ed imbottigliati seguendo i più alti standard qualitativi ed igienico alimentari.

Questo è possibile grazie alla presenza in azienda di agronomi, biologi ed esperti assaggiatori. Controlli in campo: agronomi professionisti seguono l’attività in campo per la produzione di olio BIO.

Laboratorio controllo qualità: la presenza all’interno dell’azienda di un attrezzato laboratorio permette il controllo di tutti gli oli extra vergini di oliva.

Infatti le analisi chimiche permettono di verificare parametri quali la qualità e quindi il grado di freschezza dell’olio, la purezza e l’assenza di sostanze estranee.

Panel test: un gruppo di esperti assaggiatori guidati da un Capo Panel selezionano e valutano gli oli extra vergini di oliva dal punto di vista organolettico. In questa fase si valutano l’assenza di difetti, ma anche le caratteristiche di pregio che distinguono un olio extra vergine.

Oggi come allora, tutta la filiera di produzione dell’olio extra vergine di oliva: dalla pianta al frantoio per finire con l’imbottigliamento è seguita con passione e rispetto per i valori della tradizione, ed è proprio questo che fa di Agridè un’azienda che può vantare le seguenti certificazioni di qualità:

  • IFS Food Certificate
  • Certificao ICEA Biologico
  • Certificazione ISO 9001
  • BRC food certificate

Ora con piacere vado ad illustrarvi i diversi tipi di olio che gentilmente l’azienda mi ha omaggiato:

AGRIDE-01

  • 2 bottiglie di Olio Extravergine d’Oliva;

AGRIDE-02

AGRIDE-03

AGRIDE-04

Inoltre ho ricevuto alcune varietà di prodotti a base di un’altra eccellenza Pugliese e nello specifico dell’azienda Felice del Forno (gruppo Agridè)… il pomodoro:

  • 2 bottiglie di Passata di pomodoro fresco – Rustica – Felice del Forno;

AGRIDE-05

  • 2 barattoli di Pomodorini di collina – Felice del Forno;
  • 2 barattoli di Pomodori Pelati – Felice del Forno;
  • 2 barattoli di Polpa di Pomodoro – Felice del Forno.

AGRIDE-06

Vi posso assicurare che sia per quanto riguarda l’olio che per quanto riguarda il pomodoro c’è tutta la genuinità di prodotti come se fatti in casa, nulla a che vedere con alcuni prodotti reperibili nella grande distribuzione; con Agridè i profumi, i colori ed i sapori riportano alla genuinità di altri tempi.

Prima di concludere il mio articolo, con molto piacere voglio ringraziare il Signor Giovanni Desantis per la sua gentilezza, la sua cordialità e la sua professionalità; voglio inoltre ringraziarlo perché mette a disposizione del consumatore un eccellente prodotto tutto Made Italy con un occhio sempre attento al proprio territorio.

Vi invito a contattare l’azienda per ogni tipo di informazione o chiarimento, troverete sempre disponibilità e cortesia; consultate il loro sito dove potrete trovare ogni tipo di notizia ed inoltre potete anche seguire la loro pagina Facebook rimanendo così sempre aggiornati.

logo agride

Io ed i prodotti Agridè vi salutiamo e vi aspettiamo per gustare insieme qualche buona ricetta… A presto!!

Noi ci vediamo anzi ci leggiamo, se lo volete, anche sui miei social: Facebook , Instagram, Twitter e Pinterest. 😉

Firma Gianna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error

Ti piace il Blog? Condividi le mie ricette ;-)