Crea sito

Crema di ricotta al caffè

La crema di ricotta al caffè è semplice, veloce da preparare e versatile: può essere utilizzata per farcire o accompagnare numerosi dolci.
Io la utilizzo per accompagnare pandoro, panettone e colomba ma può essere servita al bicchiere con dei biscottini o con una torta morbida.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Porzioniingredienti per 6 porzioni
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gRicotta
  • 200 gpanna
  • 2 tazze da caffèCaffè (meglio se ristretto)
  • 1 tazza da caffèZucchero a velo

Preparazione

  1. Preparare la crema di ricotta al caffè è davvero semplice: iniziate prendendo la ricotta e scolandola da eventuale liquido in eccesso.

    Con una forchetta amalgamatela in una terrina cercando di ammorbidirla; a questo punto aggiungete lo zucchero a velo e mescolate il tutto.

    Prima di aggiungere il caffè valutate la consistenza della crema: io ho utilizzato due caffè ristretti ma potete usare anche caffè solubile o un liquore al caffè se preferite una nota alcolica.

    In ultimo unite la panna precedentemente montata e continuate a montare con le fruste per amalgamare tutto e non farla smontare.

    Lasciate riposare la crema di ricotta in frigorifero per qualche ora prima di servirla.. Buon appetito!

Per altre ricette con la ricotta cliccate qui

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.