Cioccolatini cuore morbido

Cioccolatini con cuore morbido di ganache al cioccolato bianco e amarene sciroppate decorati con PDZ. Sfiziosi e golosi, richiedono pazienza e conoscenza del temperaggio operazione che potete omettere sciogliendo il cioccolato a bagnomaria e versandolo negli stampi. In pochi passaggi otterrete dei cioccolatini a tema per la festa del papà o per qualsiasi altra occasione. Dillo con un cuore di cioccolata – 19 Marzo HAPPY FATHER DAY.

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni15 cioccolatini
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gcioccolato temperato al latte

Per la ganache ( ve ne servirà ½ dose o poco più ) :

  • 150 gcioccolato bianco (miraccomando alta qualità )
  • 100 gPanna UHT (leggete l’articolo sulla ganache al cioccolato vale lo stesso discorso per questa versione )

Farcia :

  • 8 – 10 amarene sciroppate

Preparazione

  1. Temperate il cioccolato ( trovate l’articolo nel blog ).

    Quando sarà pronto versatelo negli stampi della stessa quantità fino a esaurimento.

    Scuotete delicatamente lo stampo sporcando lati e bordi di cioccolato, capovolgetelo eliminando il cioccolato in eccesso nella ciotola.

    Accertatevi che il cioccolato si distribuisca attorno a tutte le pareti dello stampo per creare la parete esterna del cioccolatino.

    Eliminato il cioccolato in eccesso con l’aiuto di una spatola livellare tutta la superficie dei cioccolatini togliendo il cioccolato in esubero.

    ᴘᴇʀ ʟᴀ ɢᴀɴᴀᴄʜᴇ :

    Tritate molto finemente il cioccolato.

    Trasferite il cioccolato tritato in una ciotolina a incastro e sciogliete a bagnomaria.

    Importante che sia a incastro per evitare che si inglobi aria.

    Portate su fiamma moderata sciogliendo il cioccolato e mescolando con una frusta a mano.

    Aggiungete la panna a temperatura ambiente sul cioccolato in fase di scioglimento e procedete continuando a mescolare.

    Monitorate la temperatura ATTENZIONE deve superare i 45° il cioccolato potrebbe indurirsi.

    In pochi minuti continuando a mescolare vi accorgerete che il cioccolato sarà completamente liquefatto e amalgamato alla panna.

    Otterrete un composto liscio, vellutato e privo di grumi.

    Trasferite il composto in un pentolino con bordi alti e lasciate a temperatura ambiente per qualche minuto e coprite con una pellicola.

    Lasciate a temperatura ambiente qualche minuto, il tempo che il composto si intiepidisca e coprite con una pellicola per alimenti finché non si raffredda raggiungendo la giusta temperatura.

    Quando la ganache sarà arrivata a temperatura versatela nello stampo riempiendo metà cioccolatino lasciate 1 – 2 cm di bordo.

    Asciugate con carta assorbente le amarene ( o ciliege ) elimando lo sciroppo in eccesso e tagliatela a metà.

    Con la restante parte di ganache riempite gli stampini quasi fino all’orlo coprendo le amarene.

    Ponete in frigo per circa 1 h finché la ganache non sarà compatta e leggermente indurita.

    Trascorso questo tempo versate sopra i cioccolatini il cioccolato fuso non troppo caldo spatolate la superficie eliminando il cioccolato in eccesso e ponete in frigo finché l’esterno non sarà asciutto e solidificato.

    Quando saranno pronti estraeteli dallo stampo delicatamente trasferiteli su un vassoio da portata et voilà.

    Per le decorazioni io ho realizzato dei decori in PDZ ( TROVATE L’ARTICOLO SUL BLOG ).

ℕ𝕠𝕥𝕖 :

Per la camicia esterna è importante che il cioccolato sia ben temperato altrimenti non otterrete un cioccolatino lucido, resistente e croccante.

Attenzione a non utilizzare la ganache calda o scioglierà i cioccolatini.

Si conservano in frigorifero per 5 – 6 giorni. Potete lasciarli a temperatura ambiente 10 minuti prima di servirli in ogni caso il cuore resterà morbido e cremoso.

Lascia un commento