Cavatelli al forno con cuore filante

  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 1 Ora
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Impasto cavatelli :

  • 250 g Farina 00
  • 250 g Farina di semola di grano duro
  • 250 ml Acqua
  • 2 cucchiai Olio
  • 1 pizzico Sale fino

Per il sugo :

  • 2 bottiglie Passata di pomodoro
  • 1 foglia Basilico
  • q.b. Sale grosso
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 1 Cipolla
  • 1 pizzico Pepe nero
  • 1 cucchiaio Pecorino

Per la farcia :

  • 400 g Scamorza affumicata
  • 200 g Pecorino

Preparazione

    1. Iniziamo dalla preparazione del sugo : in una pentola antiaderente versate un filo d’olio.
    2. Lasciatelo cuocere a fiamma bassa per circa 1minuto.
    3. Pulite e lavate la cipolla in abbondante acqua fredda.
    4. Disponetela poi su un tagliere di legno e tagliatela a fettine sottili.
    5. Versate in padella e lasciate dorare per 2 minuti.
    6. Trascorso questo tempo, versate la passata di pomodoro, un pizzico di sale, una spolverata di pecorino, pepe e una fogliolina di basilico (se di stagione).
    7. Lasciate cuocere a fuoco lento per 1h.
    1. Passiamo ora alla preparazione dei cavatelli : Versate la farina sul piano da lavoro creando una fontanella centrale.
    2. Aggiungete gradualmente acqua e sale, successivamente l’olio.
    3. Iniziate a lavorare l’impasto (di tanto in tanto infarinate il piano di lavoro per aiutarvi con l’impasto) finché non otterrete un panetto liscio ed omogeneo.
    4. Avvolgete il panetto in un canovaccio asciutto e lasciatelo riposare per una mezz’ora circa. (Questa operazione richiesta perché così l’impasto perde elasticità e diventa piu facile da lavorare).
    5. Trascorso questo tempo, prendete un pezzo per volta e realizzate un piccolo rotolo da cui prendere un tocchetto largo1 cm.
    6. Esercitate una piccola pressione e scavate il cavatello al suo interno arricciando delicatamente i bordi. – Proseguite così fino ad esaurimento impasto.
    7. Terminati, predisponete su un vassoio abbastanza capiente i cavatelli distanziandoli gli uni dagli altri, cospargeteli di farina e lasciateli riposare in frigo un paio d’ore o in un luogo fresco e asciutto.
    8. Passato il tempo necessario a farli seccare, i cavatelli saranno pronti per la cottura.
    9. Riempite una pentola d’acqua e portatela ad ebollizione.
    10. A temperatura raggiunta salate, aggiungete i cavatelli con cottura di due minuti. ( Appena un bollo termineranno la cottura in forno).
    11. Versate i cavatelli in uno scolapasta eliminando l’acqua di cottura.
    1. Procediamo ora con l’ultimo step : versate in una teglia da forno un mestolo abbondante di sugo ( se avete a disposizione delle terrine di terra cotta potete utilizzare quelle).
    2. Aggiungete poi un primo strato base di cavatelli.
    3. Successivamente stratificate con scamorza affumicata, prosciutto, una spolverata di pecorino e un mestolo di sugo.
    4. Terminate coprendo con la restante parte di cavatelli rimasta, scamorza, abbondante sugo e un’ultima spolverata di pecorino.
    5. In forno 180° per 40 minuti.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento