Calzoni (o panzerotto – Ricetta base)

Soffici, gustosi, un morso tira l’altro, esplosione di sapore che ti porta nella terra pugliese ad assaporare uno degli street food più ricercati e consumati da food advisors e non. Siamo alla 3 tipologia di ricetta, la base, quella classica per un comfort food inimitabile. Pronti per una nuova ricetta insieme? Andiamo.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFarina 00 o 0
  • 20 gLievito di birra fresco
  • Mezzo bicchiereOlio extravergine d’oliva
  • Sale

Farcia :

  • 200 gMozzarella
  • 300 gPomodori pelati

Preparazione

  1. Diluite il lievito di birra in una tazzina d’acqua tiepida.

    Versate la farina sulla spianatoia creando una fontanella, un pizzico di sale, versate nell’incavo l’acqua con il lievito e iniziate a impastare aggiungendo poco a poco anche l’olio finché gli ingredienti si saranno ben legati fra loro ottenendo così un panetto elastico e consistente ma allo stesso tempo morbido.

    Ponete il panetto in una ciotola, coprite con un panno e lasciate lievitare per 3-4ore.

    Al momento di preparare i calzoni riprendete la pasta, mettetela sulla spianatoia infarinata e stendetela in due sfoglie sottili dalle quali ricaverete quattro dischi di circa 15cm sui quali disporre il ripieno.

    Piegate i dischi a metà premendo sui bordi con la punta delle dita (appena unte con acqua) in modo che non si aprano durante la cottura.

    Riempite d’olio una padella sfiorando il bollore.

    Quando l’olio sarà pronto immergete un calzone per volta lasciando cuocere finché non sarà ben dorato ambo i lati.

    Man mano che saranno pronti avvolgeteli in carta assorbente servendoli caldi et voilà.

Note :

Pee la versione al forno : foderate una leccata con un foglio di carta forno, disponete i panzerotti distanziandoli gli uni dagli altri. Spennellate su ciascuno la passata di pomodoro e infornate per 30-35 minuti circa.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *