Crea sito

Torta mimosa con fragole

Perché preparare quaesta splendida torta solo l’8 marzo? Oggi é la festa della mamma e non porevo scegliere torta migliore per festeggiare LEI, grande donna, super mamma…e nonna!
Quindi auguri a tutte le mamme e provatela! Ogni momento é buono.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • PorzioniPer uno stampo da 22 cm
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

Per il Pan di Spagna

  • 5Uova
  • 150 gZucchero
  • 150 gFarina 00
  • 1 pizzicoSale
  • 1 bustinaVanillina o scorza di limone (a piacere)

Per la crema diplomatica

  • 3Tuorli
  • 300 mlLatte
  • 30 gFarina
  • 1 bustinaVanillina
  • 200 mlPanna fresca liquida
  • 75 gZucchero + 1 cucchiaio

Per la bagna

  • 1 bicchiereAcqua
  • 1 cucchiaioZucchero
  • Rum

Per il montaggio

  • 6Fragole

Preparazione

Per il pan di spagna

  1. Montare i tuorli con lo zucchero, il pizzico di sale e la vanillina (o buccia di limone) per almeno 15-20 minuti. Il composto deve essere chiaro, spumoso, che “scrive”.

    A questo punto aggiungere la farina e incorporare delicatamente al composto con una spatola, senza smontarlo.

    Imburrare uno stampo da 20- 22 cm e versarvi dentro il composto. Cuocere a 180 gradi (forno preriscaldato) per circa 30 minuti. Togliere dallo stampo solo quando é completamente raffreddato.

Per la crema diplomatica

  1. In un pentolino scaldare il latte mentre in una ciotola montare i tuorli con i 75 g di zucchero. Aggiungere anche la farina e la vanillina. Aggiungere il latte e mescolare il tutto finché non si addensa.

    Lasciare raffreddare, intanto montare la panna con il cucchiaio di zucchero rimasto. Tenere in frigo. Quando anche la crema é fredda, unire il tutto mescolando delicatamente dal basso verso l’alto. Ecco la crema diplomatica.

Per la bagna

  1. Scaldare l’acqua con lo zucchero. Versare infine il rum (aggiungere la quantità che preferite in base hai gusti).

Montaggio

  1. Tagliare la calotta del pan di spagna orizzontalmente e tenere da parte. Svuotare il restante pan di spagna come se fosse un contenitore e tenere la mollica da parte. Spezzettare in piccoli pezzi ( come se fossero fiori della mimosa). Ora bagnare il “contenitore” ottenuto e riempire di crema (tenerne un po’ da parte per la copertura) e circa 2-3 fragole a pezzetti. Prendere il disco rimasto e chiudere la torta mettendo la parte più scura a contatto con la crema e bagnare. Ricoprire di crema tutta la torta, anche i lati e ricoprire bene con la mollica del pan di Spagna.

    Decorare a piacere con le fragole rimaste.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!