Risotto con asparagi e gamberetti

Oggi avevo voglia di preparare un piatto della tradizione con due ingredienti che insieme si abbinano alla perfezione: gli asparagi, verdura di stagione che amo particolarmente, e i gamberetti. Si tratta di un piatto molto semplice da realizzare, ma che vi farà fare un figurone e che delizierà il palato di tutti, compreso il vostro!
Quindi allacciate il grembiule e… Mettiamoci all’opera!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone

  • 250 gRiso
  • 1 mazzettoAsparagi
  • 300 gGamberetti, surgelati e precotti
  • 1/2Cipolla
  • Brodo vegetale caldo
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Vino bianco

Strumenti

  • 1 Pentola da brodo
  • 1 Padella Antiaderente, per il risotto
  • 1 Mestolo
  • 1 Cucchiaio di legno
  • 1 Padella per i gamberetti
  • 4 Piatti fondi

Preparazione

1 – Lasciar scongelare i gamberetti per circa 2 ore.
2 – Lavare delicatamente gli asparagi ed eliminare la parte bianca finale del gambo più legnosa.
3 – Bollire gli asparagi per 10 minuti, lasciando le punte in alto.
4 – Togliere gli asparagi dalla pentola e lasciarli raffreddare.
5 – Tagliare gli asparagi a rondelle lunghe circa 1-1,5 cm e lasciare intere le punte.
6 – Intanto preparate il brodo vegetale, utilizzando l’acqua di cottura degli asparagi.
7 – In una padella far rosolare l’olio con una parte di cipolla, aggiungere i gamberetti e cuocere per 5 minuti.
8 – Nella padella antiderente, far rosolare l’olio con la restante parte di cipolla e aggiungere il riso, facendolo tostare per un paio di minuti.
9 – Alzare la fiamma e sfumare con il vino bianco.
10 – Aggiungere il brodo e continuare la cottura del risotto per 13 minuti, aggiungendo un mestolo di brodo man mano che quello precedente viene assorbito dal riso.
11 – Aggiungere gli asparagi, ad eccezione delle punte che userete per la guarnizione finale dei piatti, e i gamberetti.
12 – Continuare la cottura del risotto per altri 3 minuti.
13 – Spegnere la fiamma e lasciar riposare il risotto a fuoco spento nella padella per 2 minuti.
14 – Servire il risotto nei quattro piatti e decorare con le punte di asparagi.

Consigli

Io ho usato il riso Ribe, consiglio in alternativa il Carnaroli, il Vialone Nero o il Baldo. Le tempistiche di cottura variano a seconda della tipologia di riso utilizzata e del vostro gusto.

Alcune tipologie di gamberetti surgelati richiedono prima una veloce cottura di 30 secondi – 1 minuto in acqua bollente; è indicato sulla confezione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!