section
Crea sito

Torta di biscotti della nonna

Torta di biscotti della nonna o torta Maria
Uno dei ricordi più belli della mia infanzia è quando mia madre ci preparava una buonissima torta di biscotti, o gallette, che avevano appunto il nome Maria.
I biscotti maria non mancavano mai nella nostra dispensa, ricordo che erano in una grande scatola e noi bambini adoravamo inzupparli nel latte e caffè. Mia madre ci preparava spesso questa squisita torta di origine inglese, conosciuta nel nostro paese come torta della nonna. Questa torta si prepara come il tiramisù ma si usa la crema al posto del mascarpone e si intingono i biscotti nel caffè. (Questi biscotti sono sia di forma rotonda che quadrata). Di solito la preparo come la mia mamma, con i biscotti inzuppati nel caffè, ma in questa mia versione inzuppo i biscotti Maria nel latte aromatizzato alla vaniglia, con un ripieno di crema senza uova e latte condensato (fatto in casa). Appena pronto il dolce deve raffreddare in frigo per 2 ore e vi assicuro che il suo sapore unico vi conquisterà!
Per preparare la cheesecake 
Vedi le altre mie torte
Qui la ricetta degli struffoli.
Per preparare la melassa clicca qui.
Per preparare il miele di fichi clicca qui.
Iscriviti alla mia Newsletter

Se ti è piaciuta la ricetta metti un like.
Vai alla HOME PAGE

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Metodo di cotturaSenza cottura

INGREDIENTI

  • 200 gbiscotti maria (Oppure oro saiwa)
  • 1 bicchierelatte (O caffè)
  • 1 bustinavanillina (oppure aroma vaniglia)
  • 300 gcrema pasticcera (Senza uova)
  • 100 mllatte condensato (Fatto in casa)

PROCEDIMENTO

  1. Preparare la crema senza uova seguendo la ricetta QUI.

    Preparare anche il latte condensato seguendo la ricetta QUI.

    Far raffreddare la crema e unirla al latte condensato.

    P.S. Si può sostituire il latte condensato con la panna montata.

    Prendere una pirofila rettangolare. Riscaldare il latte e unire la vaniglia.

    Iniziare inzuppando i biscotti nel latte e vaniglia (o nel caffè) velocemente, creando la base della torta (1).

    Mettere sulla base di biscotti uno strato di crema al latte condensato. Continuare facendo un’altro strato di biscotti inzuppati nel latte e vaniglia (2).

    Ricoprire di crema e continuare fino a formare quattro strati di biscotti, terminare con uno strato di crema (3).

Per completare

  1. Sbriciolare alcuni biscotti e ricoprire la superficie della Torta con le briciole (4).

    Mettere la in frigo a raffreddare per almeno due ore. Servire fredda.

    NOTE

    La Torta di biscotti della nonna si conserva in frigo per due o tre giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ifornellidirosa

Sono un'insegnante ma con la passione per la cucina. Amo preparare sia ricette dolci che salate. I dolci sono la mia passione. Nel mio blog troverai sempre una ricetta interessante e nuova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza Google Analytics. Fai clic qui se vuoi disattivarlo. Fai clic qui per disattivarlo.
tag