section
Crea sito

Salsa aioli all’aglio

Salsa aioli all’aglio
La salsa aioli all’aglio è una preparazione a base di aglio, di origine spagnola e provenzale. È molto usata anche in Piemonte. Per prepararla si usa lo stesso procedimento della maionese: olio, limone, uova e aglio (che rilascia nella salsa il suo caratteristico aroma).  Questa salsa é ottima per accompagnare pesce e carne ma a me personalmente piace su tutto. Come in ogni ricetta tradizionale, anche per l’aioli, esistono diverse versioni in cui variano gli ingredienti.  In questa ricetta uso anche l’ olio extravergine di oliva .
Prova anche la Salsa aioli al latte o la Maionese.
Vedi altre mie Salse e sughi
Prova anche altre mie CONSERVE.


Sanificazione-di-vasetti-per-conserve
Conserva di ciliegie
Le ciliegie sciroppate sono ottime per preparare dolci come il rotolo di ciliegie, la pizza di crema, il clafoutis, sul gelato, sulla cheesecake ecc.
Vedi le altre mie torte

Per preparare la melassa clicca qui.
Per preparare il miele di fichi clicca qui.
Iscriviti alla mia Newsletter

  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni1 vasetto
  • CucinaItaliana

Strumenti

Vi consiglio il Frullatore/mixer a immersione Moulinex con boccale da 800 ml e tritatutto.
Barattoli Bormioli con coperchio a chiusura ermetica da 1 litro. (Link di affiliazione)
  • Frullatore a immersione
  • Barattolo per conserve

Preparazione

INGREDIENTI

  1. Per preparate la Salsa aioli all’aglio occorrono:

    2 tuorli d’ uovo (+ un tuorlo sodo)
    150 ml di olio di semi di girasole
    50ml di olio di oliva
    2 spicchi di aglio senza l’anima centrale
    1 cucchiaio di succo di limone
    1 pizzico di sale
    1 pizzico di pepe 1 tuorlo sodo (per rendere la salsa più densa)

Procedimento

  1. Con il frullatore a immersione Mettere il sale e il limone  nel boccale di vetro per far sciogliere il sale. Aggiungere i tuorli, uno per volta, e iniziare a frullare, con il frullatore a immersione. Aggiungere anche l’olio a filo, ma poco per volta, continuando a frullare sempre con il frullatore e muovendolo dal basso verso l’alto.

Aggiungere ancora olio

  1. Solo quando l’olio si è amalgamato bene all’uovo, aggiungerne ancora ma sempre a filo. Tritare l’aglio e aggiungerlo nel boccale, aggiungere anche il pepe (e se si preferisce più densa anche l’uovo sodo). Continuare a frullare fino ad esaurimento degli ingredienti. Quando tutti gli ingredienti si sono ben amalgamati assaggiare la Salsa aioli all’aglio per vedere se è giusta di sale e di aglio, altrimenti aggiungere ancora un pizzico di sale o aglio a vostro gusto. Mettere la Salsa aioli all’aglio in un vasetto di vetro sterilizzato e conservare in frigo. Consumare entro 5-6 giorni.

Note

Se volete rendere la salsa aioli più densa, potete frullare insieme agli altri ingredienti una piccola patata bollita oppure aggiungere un tuorlo sodo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ifornellidirosa

Sono un'insegnante ma con la passione per la cucina. Amo preparare sia ricette dolci che salate. I dolci sono la mia passione. Nel mio blog troverai sempre una ricetta interessante e nuova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza Google Analytics. Fai clic qui se vuoi disattivarlo. Fai clic qui per disattivarlo.
tag