section
Crea sito

Rosti croccanti di patate e cipolle cotte in padella

Rosti croccanti di patate e cipolle cotte in padella e senza glutine Oggi vi presento i rosti croccanti di patate e cipolle, veloci da preparare e con solo due ingredienti. Si procede grattugiando le patate crude e la cipolla, si lasciano scolare dalla loro acqua per alcuni minuti e poi si cuociono in padella per alcuni minuti in modo da averle belle croccanti e saporite. Sono perfette da servire come contorno, ma anche durante un aperitivo o un buffet. Senza glutine sono ottime anche per gli intolleranti. Segui altre mie ricette

Qui la ricetta per preparare i Buns o Panini bollini
Curiosità nel mio blog
Prova i miei Finger food
Vedi gli Antipasti e i Contorni
Prova il mio lievito madre
Iscriviti alla mia Newsletter
Altre ricette con le patate.
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni20 o più
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Cipolla
  • 2 gSale
  • Pepe e rosmarino a piacere
  • 1 cucchiaioamido di mais (maizena) senza glutine

Preparazione

Preparare i rosti

  1. Per preparare i Rosti croccanti di patate e cipolle cotte in padella:

    Sbucciare le patate, lavarle sotto l’acqua corrente. Grattugiarle con la grattugia a fori larghi.

    Metterle in un scolapasta piccolo, aggiungere una presa di sale e schiacciarle con un cucchiaio per far uscire l’acqua di vegetazione.

    Grattugiare anche la cipolla e aggiungerla alle patate. Unire anche l’amido di mais e il rosmarino tritato; assaggiare di sale e se necessario aggiungerne ancora un pizzico.

    Impastare bene.

    Prelevare tanti mucchietti di impasto e metterli su un foglio di carta forno. Coprire con un secondo foglio e schiacciarli in modo da farli compattare bene.

Cuocere i rosti

  1. Scaldare una padella antiaderente unta di olio e mettere i rosti di patate nella padella calda.


    Cucinare i rosti per 3-4 minuti per lato o finché risulteranno dorati ma non troppo.

    Girare i Rosti croccanti di patate e cipolle e procedere alla cottura anche dall’altro lato, sempre per alcuni minuti.


    Procedere alla cottura di tutti i rosti di patate fino ad esaurimento dell’impasto. Servire i Rosti caldi, accompagnati da salse a piacere.

Curiosità

Il Rosti è una frittella di patate Svizzera che anticamente preparavano i contadini per la prima colazione e che arrostivano su una piastra rovente (da qui la parola “Rösti” cioè arrostito). Oggi il Rösti di patate si prepara in molte varianti e con altri ingredienti: con verdure, uova, cipolle ecc.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ifornellidirosa

Sono un'insegnante ma con la passione per la cucina. Amo preparare sia ricette dolci che salate. I dolci sono la mia passione. Nel mio blog troverai sempre una ricetta interessante e nuova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza Google Analytics. Fai clic qui se vuoi disattivarlo. Fai clic qui per disattivarlo.
tag