section
Crea sito

Pasta fresca di semola rimacinata

Le ricette piú antiche, come la pasta fresca di semola rimacinata di grano duro, si tramandano da mamma a figlia, da nonna a nipote e hanno il gusto di antichi sapori e di ricordi lontani. Riaffiorano i ricordi di mia nonna che lavorava la pasta sulla spianatoia nella sua piccola cucina, e noi nipoti intorno al tavolo che guardavamo incantati. Con soli 2 ingredienti si possono preparare diverse varietà di pasta: lasagne, farfalle, orecchiette, cavatelli, scialatielli, maccheroni, tagliatelle… ecc.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: Riposo 60 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone

Preparazione

INGREDIENTI

  1. Per la pasta fresca di semola rimacinata occorrono:
    300g di farina di semola rimacinata di grano duro
    150ml di acqua
    Pizzico di sale

Procedimento

  1. Mescolare la farina di semola con l’acqua e un pizzico di sale, lavorarla prima con una forchetta e poi con le mani per alcuni minuti, fino ad ottenere un panetto sodo. Far riposare il panetto di pasta coperto con pellicola per un’ora a temperatura ambiente e poi preparare le varietà di pasta che preferite come: lasagne, farfalle, orecchiette, cavatelli, scialatielli, maccheroni, tagliatelle… ecc.

    Procedimento per le tagliatelle di semola

  2. Spolverare la spianatoia con farina di semola e stendere con il mattarello il panetto di pasta, formando uno strato sottile.

  3. Ricoprire la superficie della sfoglia con farina di semola e arrotolare l’impasto su se stesso fino a chiuderlo.

  4. Ritagliare dal rotolo di pasta delle strisce di un centimetro oppure a preferenza anche più larghe.

  5. Aprire i rotolini di tagliatelle, spolverarle con farina di semola e sistemarle sulla spianatoia.

  6. Coprire le tagliatelle con un canovaccio da cucina fino al momento di cuocerle.

Note

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ifornellidirosa

Sono un'insegnante ma con la passione per la cucina. Amo preparare sia ricette dolci che salate. I dolci sono la mia passione. Nel mio blog troverai sempre una ricetta interessante e nuova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza Google Analytics. Fai clic qui se vuoi disattivarlo. Fai clic qui per disattivarlo.
tag