section
Crea sito

Pasta alla siciliana al forno

La pasta alla siciliana al forno è un primo piatto a base di melanzane fritte, ricotta e sugo. E’ simile alla “pasta alla norma” in cui però al posto della ricotta si aggiunge la mozzarella. Io da napoletana la preparo con la mozzarella ma la chiamo comunque Pasta alla siciliana ma preferisco farla gratinare al forno così il formaggio o la mozzarella diventano filanti. Potete prepararla sia con il classico sugo di cipolla e basilico o preparando un sugo di braciole di carne.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 7/8 persone

Preparazione

  1. Assemblare la pasta

    Scolare la pasta rimetterla in pentola e condirla con due mestoli di sugo. Mettere metà pasta in una teglia da forno e condire con le melanzane, l’uovo a pezzetti, la mozzarella, 2 mestoli di sugo e il parmigiano. Versare sul ripieno la restante pasta e ricoprire di sugo, mozzarella e parmigiano. Gralatinare la pasta alla siciliana in forno preriscaldato a 200 ° per circa 30 minuti. Appena gratinata, toglierla dal forno e servirla ancora calda.

    Iscriviti alla mia Newsletter

INGREDIENTI

  1. Per preparare la Pasta alla siciliana al forno  occorrono

    Per il sugo

    2 scatole di pomodori pelati
    1 bottiglia di passata
    1 cipolla
    50 ml di olio
    Qualche foglia di basilico
    Sale q.b.

    Per il ripieno

    500g di melanzane
    1 grossa mozzarella
    (oppure 200g di formaggio a pasta filata)
    100g di parmigiano grattugiato

Procedimento

  1. Preparare il sugo

    Mettere in una padella capiente la cipolla e un filo d’olio, far soffriggere e poi aggiungere i pomodori pelati e la passata. Salare, unire il basilico e far cuocere per circa 30 minuti. Se usate le braciole di carne far cuocere per almeno un’ora.

  2. Friggere le melanzane

    Lavare le melanzane, tagliarle a bastoncini e friggerle in abbondante olio di semi finché diventano dorate e croccanti. Mettere le melanzane fritte su carta da cucina per far perdere l’olio in eccesso. Intanto cuocere la pasta in abbondante acqua salata per 8 minuti.

Note

3,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ifornellidirosa

Sono un'insegnante ma con la passione per la cucina. Amo preparare sia ricette dolci che salate. I dolci sono la mia passione. Nel mio blog troverai sempre una ricetta interessante e nuova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza Google Analytics. Fai clic qui se vuoi disattivarlo. Fai clic qui per disattivarlo.
tag