section
Crea sito

Panini bollini per ripieni dolci e salati

I Panini bollini per ripieni dolci e salati sono dei piccoli panini soffici e deliziosi, ottimi per ripieni salati ma si possono farcire anche con conserve sia dolci che salate. Il loro gusto ricorda anche i classici panini americani Buns e per questo sono attimi per preparare anche i famosi panini americani: i Burger Buns. Con questo impasto otterrete dei panini soffici e leggeri e la loro morbidezza è dovuta alla presenza di strutto (o burro) che rilascia umidità al panino, morbido all’interno ma con una crosta croccante all’esterno. Questi panini sono ottimi anche per buffet, feste o come finger food negli aperitivi. Possono essere preparati anche un po’ più grandi per essere farciti con gli hamburger (QUI la ricetta)e in questo caso vanno ricoperti con semi di sesamo o di papavero . Vedi anche la ricetta delle Graffe napoletane Come friggere a perfezione Vedi anche: raccolta di ricette dolci e salate Iscriviti alla mia Newsletter

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • PorzioniCirca 25 panini
  • CucinaItaliana

Preparazione

INGREDIENTI

  1. Per preparare i panini bollini per ripieni dolci e salati occorrono:

    50g di farina di semola

    450g di farina 0 250ml di acqua appena tiepida

    20 g di lievito di birra fresco

    30 g di zucchero

    8 g di sale

    40g di strutto (burro o olio)

    Ricoprire con semi di sesamo o di papavero.

Procedimento

  1. Mettere in una ciotola 50 ml di acqua tiepida, un pizzico di zucchero, il lievito di birra e mescolare. Far riposare per circa 10 minuti.  In una impastatrice o in una coppa capiente mettete le farina, lo zucchero, lo strutto e con poca acqua per volta iniziare ad impastare. Unire anche il sale e il resto dell’acqua e impastare fino ad assorbire tutta la farina. Procedere ad impastare con l’impastatrice per circa 10 minuti o mettere l’impasto su un piano da lavoro, leggermente infarinato, e lavorarlo sbattendolo più volte finché risulterà  morbido ed elastico. L’impasto sarà pronto quando non si attaccherà più alle mani.

Riposo

  1. Far lievitare l’impasto per circa 15 minuti. Trascorsi i 15 minuti stendere l’impasto sulla spianatoia e con un coppa pasta di circa 5 cm formare i panini, oppure usare un coppa pasta più grande per i panini buns. Mettere i panini, ben distanziati tra loro, su due placche da forno ricoperte di carta forno e farli lievitare, coperti con un canovaccio, per circa 1 ora o finché raddoppiano di volume.      

Infornare

  1. Preriscaldare il forno in modalità statica a 200°C. Spennellare i panini lievitati con un uovo sbattuto e a piacere con i semi. Infornarli per circa15 minuti. Togliere i Panini bollini per ripieni dolci e salati dal forno e farli raffreddare a temperatura ambiente. Farcire a piacere con ripieni dolci come: marmellata, Nutella, cioccolato e glassa. Con ripieni salati come: hamburger, prosciutto, pomodoro, mozzarella, maionese, salame, insalata, ecc.  

Note

I panini bollini si conservano in un contenitore ermetico per alcuni giorni oppure si possono congelare.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ifornellidirosa

Sono un'insegnante ma con la passione per la cucina. Amo preparare sia ricette dolci che salate. I dolci sono la mia passione. Nel mio blog troverai sempre una ricetta interessante e nuova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza Google Analytics. Fai clic qui se vuoi disattivarlo. Fai clic qui per disattivarlo.
tag