section
Crea sito

Liquore alla Rossana

Liquore alla Rossana
Il liquore alla Rossana è un delizioso preparato liquoroso, fatto con le caramelle Rossana, che conquista al primo assaggio. Le caramelle hanno al loro interno una deliziosa crema alle nocciole che conferisce al liquore il loro particolare sapore. La preparazione è semplice e veloce in quanto non essendoci infusione degli ingredienti, si prepara in 20 minuti. Si sciolgono le caramelle nel latte caldo, si aggiunge la crema di nocciole bianca, si fa raffreddare, si aggiunge l’alcool e il risultato è un delicato e cremoso liquore alla Rossana.
Ottimo digestivo da servire ai vostri ospiti a un fine pasto, nei giorni di festa oppure confezionato con l’incarto delle caramelle Rossana diventa un regalo unico da regalare a Natale. Liquore finocchietto ai semi di finocchio

Vedi le mie torte e muffin
Qui la ricetta degli struffoli.
Per preparare la melassa clicca qui.
Per preparare il miele di fichi clicca qui.
Iscriviti alla mia Newsletter
Seguimi anche su Pinterest e sulla mia pagina Facebook
Curiosità sul mio blog
Se ti è piaciuta la ricetta metti un like.
Vai alla HOME PAGE
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • PorzioniPer circa 1 litro
  • CucinaItaliana

Strumenti

  • Pentola con la base spessa

Preparazione

INGREDIENTI

  1. Per preparare il Liquore alla Rossana occorrono:

    •400gr di caramelle Rossana
    •400ml di latte intero
    •100ml di panna fresca
    •1 cucchiaio di crema di nocciole bianca (facoltativa)
    •100 ml di alcool a 95°

Procedimento

  1. Scartare le caramelle Rossana e metterle in una pentola capiente d’acciaio; unire il latte, la panna e la crema di nocciola (facoltativa).
    Mettere la pentola sul fuoco, a fiamma bassa, e portare ad ebollizione girando di continuo per non far attaccare le caramelle al fondo.

  2. Appena inizia a bollire, spegnere la fiamma e continuare a girare fino a far sciogliere tutte le caramelle. Far raffreddare a temperatura ambiente e poi aggiungere l’alcol puro; girare più volte per farlo incorporare bene.

    Filtrare il liquore attraverso un colino a maglie strette in modo da eliminare eventuale posa o grumi. Il risultato finale deve essere un Liquore alla Rossana cremoso e profumato.

    Imbottigliare e conservare in frigo.

Note

Il liquore alla Rossana può essere consumato subito ma se lo fate riposare un giorno è ancora più buono. Conservare in frigo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ifornellidirosa

Sono un'insegnante ma con la passione per la cucina. Amo preparare sia ricette dolci che salate. I dolci sono la mia passione. Nel mio blog troverai sempre una ricetta interessante e nuova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza Google Analytics. Fai clic qui se vuoi disattivarlo. Fai clic qui per disattivarlo.
tag