section
Crea sito

Crostata sbriciolata con marmellata ai frutti di bosco

Crostata sbriciolata con marmellata ai frutti di bosco veloce e facile da preparare.
La crostata sbriciolata con marmellata ai frutti di bosco  é un dolce croccante ma soffice, realizzato con una pastafrolla friabile e leggera che racchiude un ripieno goloso di marmellata ai frutti di bosco, ricoperta da tante briciole e che non ha bisogno del riposo in frigo. Il risultato darà un dolce fragrante e goloso che piacerà proprio a tutti!

Vedi altre mie crostate

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 30-35 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 12 fette o più

Preparazione

  1. Ricoprire con le briciole tutta la superficie e infornare la crostata sbriciolata ai frutti di bosco in forno statico a 180° per 30-35minuti (deve essere ben dorata). Sfornare la crostata e lasciarla raffreddare nella teglia, poi sformarla, metterla in un vassoio o un piatto da portata e spolverizzarla di zucchero a velo.

  2. Iscriviti alla mia Newsletter

INGREDIENTI

  1. Per preparare la crostata sbriciolata ai frutti di bosco, occorrono:

    Pastafrolla
    330 g farina 00
    1 cucchiaio di amido di mais
    125 g zucchero semolato
    80ml di olio di semi di mais
    2 uova
    Buccia grattugiata di un’arancia
    1 c/ino di lievito (baking powder)
    1 pizzico di sale
    Ripieno
    5 biscotti digestive
    350ml di marmellata ai frutti di bosco
    zucchero a velo per spolverare

Procedimento

  1. Preparare la pastafrolla:
    Mettere in una coppa capiente le uova, lo zucchero, l’olio, il sale e la buccia di arancia grattugiata e sbattere bene. Setacciare la farina con l’amido di mais e il lievito e unirla alle uova. Impastare con le mani fino ad ottenere un impasto compatto.

  2. Imburrare una tortiera per crostate rotonda (25cm didiametro), prelevare i 3/4 di impasto e stenderlo sul fondo della tortiera. Sbriciolare i biscotti e metterli sulla base di pastafrolla. Ricoprire la base con la marmellata ai frutti di bosco. Aggiungere alla pastafrolla rimasta 2 cucchiai di farina e 1 cucchiaio di zucchero di canna e sbriciolare tra le mani.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ifornellidirosa

Sono un'insegnante ma con la passione per la cucina. Amo preparare sia ricette dolci che salate. I dolci sono la mia passione. Nel mio blog troverai sempre una ricetta interessante e nuova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

tag