section
Crea sito

Crostata di cachi senza burro

Questa crostata di cachi maturi preparata con pasta frolla senza burro ha un sapore unico, come i dolci di una volta. Il connubio tra la croccantezza della pasta frolla e il ripieno dolce e speziato della confettura di cachi fatta in casa, vi stupirà, per la sua leggerezza e friabilità.

Confettura di cachi
Clicca sulla ricetta per preparare il Mou o dulce de leche
Prova il sanguinaccio napoletano oppure
Prova i Pan di zenzero o gingerbread, la cheesecake o la Ciambella al limone
Curiosità nel mio blog
Iscriviti alla mia Newsletter
La crostata di cachi senza burro ha una delicata pastafrolla che la rende più friabile e leggera e confettura di cachi fatta in casa. Una fetta tira l’altra.
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione1 Ora 30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni10
  • CucinaItaliana

Preparazione

INGREDIENTI

  1. Per la pasta frolla senza burro •300gr di farina •2 uova •100gr di zucchero •80ml di olio extravergine di oliva •1 cucchiaino di lievito •Scorza grattugiata di mezzo limone Per il ripieno •Confettura di cachi 4/5 biscotti digestive o savoiardi    

Procedimento

  1. Preparare la frolla senza burro sbattendo le uova con lo zucchero e la scorza di limone grattugiata. Unire la farina precedentemente setacciata con il lievito e l’olio a filo. Formare una palla compatta.

  2. Ricoprire la pastafrolla senza burro con la pellicola trasparente  e metterla a riposare in frigo per mezz’ora. Servirà a farla indurire un po’.

  3. Trascorso il tempo di riposo prendere la pasta frolla dal frigo, prelevarne i 2/3 e stenderla su un foglio di cartaforno formando un disco di 4mm di spessore.

  4. Mettere il disco di pasta frolla steso in uno stampo da crostata da 24cm di diametro, bucherellare la base con una forchetta. Sbriciolare sul fondo 4/5 biscotti digestive o savoiardi.

  5. Versare la confettura di cachi fredda sulla base della crostata. Stendere la pasta frolla senza burro rimasta e con un tagliapasta formare delle striscie di varie lunghezze e metterle sulla crostata di cachi disegnando un reticolo.    

  6. Infornare la crostata di caki senza burro in forno preriscaldato a 180° per 30/35 minuti, deve essere ben cotta. Sfornare la crostata di cachi e farla raffreddare nello stampo senta toglierla perchè potrebbe rompersi. Appena si raffredda toglierla dallo stampo, metterla in un piatto da portata e ricoprirla di zucchero a velo.

Note

Il cachi fu definito in passato “cibo degli dei”, per il suo sapore dolcissimo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ifornellidirosa

Sono un'insegnante ma con la passione per la cucina. Amo preparare sia ricette dolci che salate. I dolci sono la mia passione. Nel mio blog troverai sempre una ricetta interessante e nuova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza Google Analytics. Fai clic qui se vuoi disattivarlo. Fai clic qui per disattivarlo.
tag