section
Crea sito

Cotolette di melanzane viola ripiene

Cotolette di melanzane viola ripiene Le melanzane tonde viola sono ottime per preparare le cotolette di melanzane ripiene.  Ottime come antipasto o come finger food perché  facilissime da preparare e con pochi ingredienti: melanzane, formaggio, prosciutto, uova e pangrattato. Ottime anche per i vegetariani… senza prosciutto naturalmente!  Curiosità nel mio blog Prova i miei Finger food Vedi gli Antipasti e i Contorni Iscriviti alla mia Newsletter

  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni10 cotolette
  • CucinaItaliana

Preparazione

  1. Per preparare le Cotolette di melanzane viola ripiene occorrono:

    2 melanzane tonde viola 

    2 fette di prosciutto cotto

    6 fette di scamorza

    2 uova medie 

    1 cucchiaio di parmigiano  

    100gr di Pangrattato

    50gr difarina

    1/2 cucchiaino di sale

    1/2 litro di olio di semi per friggere 

Procedimento

  1. Lavare le melanzane, asciugarle e dopo aver  tolto il picciolo tagliarle a fette non troppo grandi (1 cm). Sbattere le uova in una ciotola capiente con sale, pepe e parmigiano. Preparare altre due ciotole con farina e pangrattato. Mettere su una fetta di melanzana una fettina di provola dolce e un pezzetto di prosciutto (senza per i vegetariani), ricoprire con un’altra fetta di melanzana.

  2. Passare le fette di melanzane ripiene prima nella farina poi nelle uova sbattute e infine nel pangrattato. Pressare bene con le mani in modo che la panatura si attacchi bene alle cotolette e sigilli il ripieno. Continuare ad impanare fino ad esaurimento delle melanzane e degli ingredienti.

    Friggere le Cotolette di melanzane viola ripiene impanate in abbondante olio di semi, due minuti per lato e a fiamma media. Scolarle su carta assorbente e servirle ancora calde.

Note

  1. Le melanzane cosi preparste si possono cuocere anche al forno, basta metterle in una teglia ricoperta di carta forno con un po’ di olio extravergine di oliva e farle cuocere in forno preriscaldato a 200°C per circa 20 minuti.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ifornellidirosa

Sono un'insegnante ma con la passione per la cucina. Amo preparare sia ricette dolci che salate. I dolci sono la mia passione. Nel mio blog troverai sempre una ricetta interessante e nuova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza Google Analytics. Fai clic qui se vuoi disattivarlo. Fai clic qui per disattivarlo.
tag