section
Crea sito

Babbà con crema pasticcera

Il babbà, il rappresentante per eccellenza della pasticceria napoletana, è un dolce caratteristico, immancabile nelle case napoletane. Fare il babbà con crema pasticcera in casa ha un procedimento un po’ lungo ma il risultato vi darà una grande soddisfazione!

Prepara anche le ciambelline ricoperte con cioccolato o glassa 
Vedi anche la ricetta delle Graffe napoletane
Come friggere a perfezione
Vedi anche: raccolta di ricette dolci e salate
Iscriviti alla mia Newsletter

  • DifficoltàMedio
  • Tempo di preparazione3 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni10 + persone
  • CucinaItaliana

Preparazione

INGREDIENTI

  1. •Per il babbà
    300 g di farina Manitoba
    20 g di lievito di birra
    100 g di burro morbido
    4 uova
    50 g di zucchero
    50ml di acqua
    1 pizzico sale
    •Per la bagna
    500ml di acqua
    200 g di zucchero
    1 buccia di limone
    200ml di rum+1 fialetta di essenza al rum
    •Per la crema
    2 tuorli
    50 g zucchero
    20 g farina
    250 ml di latte
    1 cucchiaino di essenza di vaniglia
    •Amarene per decorare

Procedimento

  1. ●Preparare la crema pasticcera: riscaldare il latte con la vaniglia. Versare i tuorli e lo zucchero in una pentola e sbattete con una frusta. Unire la farina e sempre mescolando unire il latte caldo a filo.
    Mettere sul fuoco e far cuocere. Far raffreddare in una ciotola girando ogni tanto.

  2. ●Preparare il babbà: sciogliere il lievito in un pò d’acqua tiepida. Mettere in una impastatrice il lievito, la farina, lo zucchero, il pizzico di sale, il burro fuso e 2 uova. Iniziare ad impastare. Mettere anche le altre 2 uova e impastare finché l’impasto sarà morbido ed elastico.

  3. Mettere l’impasto in un ruoto abbastanza alto e far lievitare per circa 3 ore, deve raddoppiare di volume.

  4. Infornare il babbà a 180° per 25 minuti circa e lasciare asciugare a forno spento per 10 minuti.

  5. ●Preparare la bagna facendo sciogliere lo zucchero nell’acqua, unire la scorza di limone e l’essenza di rum. Far bollire per pochi minuti, spegnere e unire il rum.

  6. Mettere il babbà in una ciotola capiente e versare sopra lo sciroppo. Lasciarlo in ammollo per almeno 2 ore bagnandolo con il suo sciroppo ogni tanto finchè lo assorbirà tutto.

  7. Mettere il babbà al rum in un piatto da portata cospargere di rum e decorare con la crema pasticcera e le amarene.

Note

Conservare il babbà in frigo.    

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ifornellidirosa

Sono un'insegnante ma con la passione per la cucina. Amo preparare sia ricette dolci che salate. I dolci sono la mia passione. Nel mio blog troverai sempre una ricetta interessante e nuova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza Google Analytics. Fai clic qui se vuoi disattivarlo. Fai clic qui per disattivarlo.
tag