section
Crea sito

Arancini di riso con melanzane e scamorza

Arancini di riso con melanzane e scamorza
Gli arancini sono delle polpette di riso ripiene, tipici della tradizione gastronomica meridionale. Il procedimento è semplice e veloce e il risultato darà delle polpette perfette per essere gustate in qualsiasi momento, a pranzo o a cena. L’impasto è composto da riso, passata di pomodoro, uova e melanzane a cui si dà la forma di una sfera tonda che racchiude un ripieno di mozzarella o provola. Gli arancini vanno poi fritti e servirli ancora caldi ma anche freddi sono buonissimi!
Gli arancini di riso con melanzane e scamorza sono ottimi anche come antipasto o come fingerfood e saranno apprezzati da tutti, grandi e bambini.
Curiosità nel mio blog
Prova i miei Finger food
Vedi gli Antipasti e i Contorni
Prova il mio lievito madre

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura4 Minuti
  • Porzioni16 arancini
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI

Per preparare gli arancini di riso con melanzane e scamorza accorrono:
  1. Per l’impasto

    250 g di riso

    1 melanzana

    200 g di passata di pomodoro

    150 g scamorza o provola dolce

    50 g di misto per soffritto

    q.b. sale e pepe

    2 uova

    2 cucchiai di parmigiano

    Per l’impanatura

    2 uova

    200 g di pangrattato

    50 g di farina

    Per friggere

    500 ml di olio di semi di arachidi

PROCEDIMENTO

  1. Scaldare il riso in acqua salata bollente e far cuocere per circa 15 minuti. Scolare il riso e farlo raffreddare nello scolapasta.

    Tagliare la melanzana a dadini.

    Mettere in una padella antiaderente due cucchiai di olio, il misto per soffritto e rosolare per 3 minuti. Unire anche le melanzane e farle friggere per 5 minuti. Aggiungere il sugo, salare e far cuocere per una decina di minuti.

    Mettere il riso nella padella del sugo e mescolare bene. Aggiungere le due uova sbattute, il parmigiano e il pepe a piacere.

Assemblare

  1. Tagliare la scamorza a cubetti piccoli.

    Versare il pangrattato e la farina in due ciotole separate.

    Sbattete le uova in un’altra ciotola.

    Inumidire le mani con un po’ di acqua, prendere un po’ di impasto di riso, appiattirlo e mettere al centro un pezzetto di scamorza. Chiudere l’impasto dandogli la forma di arancino.

    Passarlo prima nella farina, poi nell’uovo e infine nel pangrattato. Metterlo in un vassoio e proseguire a formare tutti gli arancini.

    Cottura

    Scaldare l’olio in una padella antiaderente con i bordi alti e friggere gli arancini fino a doratura. Ci vorranno circa 4-5 minuti. Scolare su carta assorbente e servire ancora caldi ma anche freddi saranno buonissimi!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ifornellidirosa

Sono un'insegnante ma con la passione per la cucina. Amo preparare sia ricette dolci che salate. I dolci sono la mia passione. Nel mio blog troverai sempre una ricetta interessante e nuova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza Google Analytics. Fai clic qui se vuoi disattivarlo. Fai clic qui per disattivarlo.
tag