Linguine al pesto di pistacchi e burrata

La ricetta delle linguine al pesto di pistacchi e burrata è molto semplice ma è un piatto di grande effetto, ottima per stupire nelle occasioni importanti… è stata infatti protagonista della cena di compleanno che ho realizzato per mio fratello!!!

  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura11 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

320 g linguine
200 g pistacchi non salati
Qualche foglia basilico
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. parmigiano grattugiato
q.b. sale
q.b. pepe
q.b. acqua
4 burrata

Strumenti

1 Mortaio
oppure1 Mixer
1 Pentolino
1 Pentola

Passaggi

Immergere in un pentolino i pistacchi e porli su fiamma dolce per circa 10 minuti; scolarli e disporli su di un canovaccio in modo tale da poterli asciugare e successivamente sbucciare.

Nel frattempo portare ad ebollizione l’acqua, salare e buttare le linguine.

In un mortaio (o nel bicchiere di un mixer in alternativa) unire i pistacchi, qualche fogliolina di basilico, il parmigiano grattugiato, l’olio extra vergine d’oliva, un pizzico di sale ed il pepe e pestare fino ad ottenere una crema abbastanza grossolana.

Scolare la pasta e condire con il pesto ottenuto, avendo cura di amalgamare con un cucchiaio di acqua di cottura. Creare un “nido” con le linguine e rompere la burrata sopra di esse. Concludere con una spolverata di granella di pistacchio per guarnire il piatto, ottenendo così delle perfette linguine al pesto di pistacchi e burrata.

Consigli

Togliere le pellicine dei pistacchi può risultare abbastanza lungo è però il passaggio che ci permette di ottenere il pesto di un bel colore verde brillante.

Conservazione

Il pesto può essere conservato in un barattolo per qualche giorno, avendo cura di ricoprirlo con uno strato d’olio.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.