Crea sito

Vitello a lenta cottura nell’Istant Pot.

Vitello a lenta cottura nell’Istant Pot cotto sottovuoto con aromi e sale bilanciato.
Il magatello di vitello cotto sottovuoto, nella pentola a pressione elettrica, è saporito e tenero. La carne rimane rosata all’interno, umida e sugosa. Vi assicuro che mangerete il vitello tonnato più buono che avete mai assaggiato. Se siete degli estimatori saprete bene che la salsa per il vitello tonnato , di cui ogni famiglia ha la sua ricetta e pure noi l’abbiamo buonissimissima, è importantissima, ma che anche la carnina tenera che c’è sotto non è da meno per la buona riuscita di questo piatto.
A casa mia il vitello tonnato era dedicato ai giorni di festa, alle occasioni importanti, quindi doveva essere un piatto speciale. Al giorno d’oggi si tende a chiamare vitello tonnato qualsiasi pezzo di carne ricoperto di maionese, ma allora la carne era rigorosamente un bel pezzo di magatello magro che cuoceva in pentola nel brodo, che poi si usava per il risotto il giorno dopo. Ben vengano però le nuove tecniche di cottura sottovuoto dove la carne cuoce chiusa in un sacchettino con gli aromi e il sale bilanciato, non disperde il suo gusto nell’acqua e risulta molto tenera e gustosa.
Peccato per il risotto, che viene sacrificato, ma che sapore in compenso!

Vitello a lenta cottura nell’Istant Pot
  • DifficoltàMedia
  • CostoCostoso
  • PorzioniPer 6/8 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgMagatello di vitello
  • 8 gsale bilanciato
  • 1carota
  • 1cipolla bianca
  • 1 costasedano

Strumenti

  • Pentola a pressione elettrica o slow cooker
  • Macchina per sottovuoto
  • 1 Sacchetto per sottovuoto

Preparazione

  1. Preparate il sale bilanciato per il vitello. la giusta proporzione per questa carne è di 67 gr. di sale mescolato bene con 33 di zucchero. Per un chilo di carne ve ne serviranno solamente 8 grammi.

  2. Pulite e lavate bene le verdure e tagliatele a grossi pezzi

  3. Inserite il pezzo di carne, pulita dai filamenti, nel sacchetto del sottovuoto insieme alla carota, la cipolla e il gambo di sedano. Mettete anche 8 grammi di sale bilanciato e sigillate il sacchetto con la macchina per il sottovuoto.

  4. Adagiate il sacchetto nella pentola Instant Pot o nello slow cocker, coprite con acqua fredda e impostate la cottura per 2 ore e 30 minuti sul programma Slow Cook, in modalità Less.

  5. A cottura ultimata togliete il sacchetto dalla pentola e mettetelo in acqua fredda, così da fermare la cottura della carne.

Vitello cotto per vitello tonnato in Instant Pot o Slow Cooker, sottovuoto a bassa temperatura

Vi sarete chiesti prima cos’è sto “sale bilanciato” che entra magicamente nel sacchetto del sottovuoto. È semplicemente la quantità esatta di sale e zucchero che serve ad insaporire il pezzo di carne che cuoce lentamente dentro il sacchetto e che altrimenti risulterebbe insipida o troppo salata. Per la giusta quantità da mettere devo ringraziare Filippo, mio nipote, l’aspirante chef, che mi ha dato le dritte. Cliccate qui per visitare la sua pagina Facebook!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.