Crea sito

Torta delle rose con le mele, ricetta con e senza Bimby

Torta delle rose con le mele, ricetta con e senza Bimby.
Quando sei golosa come me sei sempre alla ricerca di nuovi dolci. Le torte al cioccolato sono sempre le mie preferite, ma subito dopo, in ordine di bontà, arrivano quelle di mele. In tutte le loro versioni mi piacciono da morire, le migliori sono quelle burrose con tante mele, che si sciolgono in bocca, con lo zucchero che in forno caramellizza e forma quella crosticina croccante tanto buona. Questa torta delle rose con le mele è una versione ricca e golosa del celebre dolce lievitato . Vi consiglio di provare ad assaggiarne una fetta quando è ancora tiepida e nell’aria c’è profumo di cannella.

Torta delle rose con le mele
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8/10 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il primo impasto

La torta delle rose richiede la preparazione di 2 impasti, ci vorrà un po di tempo, ma poi il risultato vi compenserà del lavoro fatto.
  • 100 gfarina 00
  • 35 mllatte
  • 12 glievito di birra fresco (metà panetto)
  • 1 pizzicosale

Ingredienti per il secondo impasto

  • 250 gfarina 00
  • 50 gzucchero
  • 150 gburro (morbido, a temperatura ambiente)
  • 3uova medie (solo i tuorli)

Ingredienti per la farcitura della torta di rose alle mele

  • 300 gmele Renette (Già sbucciate, circa 500 gr. con la buccia )
  • 150 gzucchero di canna
  • Mezzo cucchiainocannella in polvere
  • 1mela Royal Gala
  • 2 cucchiaizucchero

Strumenti

  • Robot da cucina Bimby (facoltativo)
  • Teglia , con chiusura a cerniera, 20-22cm di diametro
  • Carta forno
  • Spatola
  • Coltello

Preparazione del primo impasto

  1. Stemperate il lievito nel latte che deve essere a temperatura ambiente o appena tiepido, non freddo. Mettete nel boccale la farina e il latte col lievito già sciolto. Date un colpo a velocità spiga, impastando gli ingredienti, poi aggiungete un pizzico di sale. Mescolate a velocità spiga per 10″-15″. Spegnete, raccogliete gli ingredienti lungo le pareti e mescolate ancora un decina di secondi a velocità spiga. Se dovesse risultare troppo secco aggiungete un cucchiaio di latte e impastate di nuovo.

  2. Lasciate riposare l’impasto per un’ora circa. Potete lasciarlo anche nel boccale del Bimby.

Preparazione del secondo impasto

  1. Trascoso questo tempo mettete nel boccale gli ingredienti necessari per il secondo impasto, azionate il Bimby per 4 minuti a velocità Spiga. Spegnete, aprite il coperchio, radunate gli ingredienti attaccati alle pareti e impastate per altri 4 minuti sempre in modalità Spiga.

  2. Togliete l’impasto dal boccale, formate una palla e mettetela a lievitare in una ciotola, coperta con della pellicola per un’altra ora, in un luogo tiepido al riparo dalle correnti di aria fredda.

Preparazione della farcitura di mele

  1. In un vecchio ricettario Bimby ho trovato la ricetta ideale per farcire la torta di rose. Sbucciate, pulite le mele e tagliatele a grossi pezzi. Introducetele nel boccale assieme allo zucchero e alla cannella. Azionate per 10 secondi a velocità 6 per ridurle in purea. Cuocete per 10 minuti a 90° a velocità 4. Se usate un tipo di mela più acquosa fate asciugare il liquido cuocendo ancora un po’.

Preparazione del dolce

  1. Stendete la pasta lievitata sulla carta forno, formando un rettangolo piuttosto sottile, circa 30 x 40 cm. Versatevi sopra la purea di mele e spalmatela su tutta la superficie aiutandovi con una spatola. Tagliate con un coltello affilato 8 strisce dal lato più lungo.

  2. Arrotolate ogni striscia su se stessa e appoggiatele ben distanziate dentro la teglia. Aprite leggermente con le dita la parte superiore così da poterci poi infilare una fettina di mela. Lasciate lievitare ancora circa un’ora in luogo tiepido.

  3. Una decina di minuti prima di infornare tagliate a metà una mela con la buccia rossa e ricavatene delle fettine sottilissime con un pelapatate e infilatele nei rotoli di pasta ormai lievitata. Cospargete tutta la torta delle rose con le mele con i 2 cucchiai di zucchero.

  4. Infornate a 180° in forno statico, già caldo e cuocete per circa 40 minuti. Questa torta è buonissima se servita appena tiepida.

Consigli per la preparazione senza Bimby

  1. Preparate gli impasti seguendo le stesse modalità che con il Bimby, a mano o con una planetaria. Nel primo impasto, se fatto a mano, probabilmente vi serviranno un paio di cucchiai in più di latte per renderlo morbido.

Quante torte di mele conoscete? Io qualche ricetta nel mio blog ce l’ho, perché mi piacciono da morire , golosa come sono non perdo occasione per prepararne una, più o meno semplice, ma tutte buonissime. Volete sapere quante? Cliccate qui! Se invece vi piace tanto la torta di rose cliccate qui per un’altra golosissima ricetta.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.