Torta al cioccolato con pesche sciroppate e crema al formaggio

Di questo dolce vi innamorerete al primo morso. Una soffice torta al cioccolato con pesche sciroppate e crema al formaggio spalmabile, talmente buona, ma anche così semplice da fare che difficilmente ve ne dimenticherete, ve lo assicuro! Sapete quanto sono golosa, in fatto di dolci io sono una sicurezza e se non sono più che buoni non li troverete certo nel mio blog. Se un dolce non passa il mio esame, qui non ci arriva proprio, quindi fidatevi perché cioccolato e frutta sono tra i migliori abbinamenti. E’ un dolce adatto a tutto le stagioni, basta avere in casa una scatola di pesche sciroppate, in estate però potrete tranquillamente sostituire la frutta sciroppata con i frutti maturi, sugosi e profumati, la torta alle pesche così sarà ancora più buona!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni8/10 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la torta al cioccolato

  • 250 gCioccolato al latte
  • 2 cucchiaiCacao amaro
  • 150 gZucchero
  • 100 gBurro
  • 230Farina
  • 70 gFecola
  • 3Uova
  • 1Yogurt
  • 1 bustinaLievito per dolci
  • 1 pizzicoSale

Per la farcitura

  • 8 cucchiaiPanna liquida
  • 4 cucchiaiFormaggio fresco spalmabile
  • 4 cucchiaiZucchero a velo
  • 1 vasettoPesche sciroppate

Strumenti

  • Carta forno
  • Teglia

Preparazione

Preparazione con il Bimby

  1. Tritate nel boccale il cioccolato a pezzi con lo zucchero per 10 sec. a vel. da 5 a turbo

  2. Aggiungete il burro morbido, lo yogurt e le uova, una alla volta : 40 sec. a vel.7

  3. Unite poi la farina, il cacao amaro, la fecola e un pizzico di sale: 1min. a vel da 5 a 6.

  4. Per ultimo incorporate il lievito, spatolando, a vel. 7 per 10 sec.

  5. Imburrate ed infarinate una tortiera di 22cm., versate l’impasto e cuocete in forno preriscaldato a 170 gradi per circa 50 minuti.

  6. Verificate la cottura con uno stuzzicadenti prima di estrarre la torta dal forno. Fatela raffreddare completamente prima di tagliarla

Preparazione senza Bimby

  1. Tritate il cioccolato in un frullatore e tenete da parte

  2. In una ciotola battete le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio.

  3. Unite il burro molto morbido e lo yogurt .

  4. Aggiungete mescolando la farina e la fecola, con un pizzico di sale, poi il cioccolato tritato ed il cacao amaro.

  5. Per ultimo incorporate all’impasto la bustina di lievito per dolci.

Preparazione della crema

  1. La preparazione della crema è molto semplice, basta mescolare con un cucchiaio lo zucchero al formaggio morbido e poi diluire con la panna liquida.

Montaggio e finitura del dolce

  1. Tagliate le pesche a fettine sottili, che vi serviranno per la decorazione della torta ed utilizzate gli scarti tritati a coltello per arricchire la crema al formaggio.

  2. Poggiate la torta su di un piatto da portata e tagliatela a metà orizzontalmente.

  3. Spalmate la crema sulla metà inferiore, appoggiate l’altra parte sopra e decoratela con le fettine di pesca disponendole a raggiera.

Note

Grazie per aver letto la mia ricetta, se vi piace quasicotto cliccate qui i e seguite la mia pagina Facebook.

Precedente 10 ricette per l’estate con le melanzane Successivo Sformato di riso con gamberi e asparagi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.