Crea sito

Sfoglia ai carciofi senza uova

Spesso desideriamo cibi leggeri, che non ci appesantiscano, ma nel frattempo devono essere gustosi e appetitosi. Io adoro le torte salate, sono veloci da fare e molto golose. Spesso, come sapete, apro il frigo, guardo dentro e sconsolata lo richiudo perchè la mia voglia di fare viene frenata dalla scarsezza degli alimenti presenti, ma ancora più spesso la mia fantasia viene stuzzicata dal suo vuoto. Oggi, appunto, complice una fame brutta, vedo un rotolo di pasta sfoglia già pronto e mi viene una gran voglia di buttarci dentro roba stra-dolce, ma poi penso alla cena e freno. Riapro il frigo, carciofi, ricotta, pecorino, ma mancano le uova, ok, non ce le metto eppure ne esce una gran bontà, una sfoglia ai carciofi senza uova!

Sfoglia ai carciofi senza uova
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • PorzioniPersone 2/3
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotoloPasta Sfoglia integrale (già pronta)
  • 2Carciofi
  • 30 gPancetta affumicata
  • 200 gRicotta
  • 1Cipollotto fresco
  • 30 gPecorino (grattugiato)
  • Sale
  • Olio extravergine d’oliva
  • Limone

Strumenti

  • Teglia 20-22 cm diametro

Preparazione

  1. Pulite i carciofi, tagliate le punte e togliete le foglie esterne più dure. Tagliateli in quattro parti ed eliminate l’eventuale barbetta interna. Metteteli a bagno in una bacinella dove avrete spremuto il succo di mezzo limone.

  2. Pulite e lavate il cipollotto. Tagliatelo a fettine sottili, utilizzate anche la parte più tenera verde, eliminate solo la parte finale, se è secca e sciupata.

  3. Tritate con un coltello la pancetta affumicata. Rosolatela in un filo di olio extravergine e quando è colorita unite il cipollotto affettettato. Fate appassire, senza bruciarlo.

  4. Scolate i carciofi dall’acqua e limone e fateli a fette sottili. Aggiungeteli al cipollotto e la pancetta e fateli stufare per una decina di minuti. Quando sono cotti lasciateli raffreddare.

  5. Mescolate ricotta e pecorino, in una ciotola, poi unite i carciofi cotti. Aggiustate di sale e se vi piace, un pizzico di pepe.

  6. Stendete la pasta sfoglia, come da istruzioni, in una teglia rotonda piccola di 22cm. di diametro e distribuite l’impasto sul fondo. Ripiegate la pasta in eccesso e pennellatela con olio.

  7. Cuocete in forno già caldo a 180 gradi per circa mezz’ora.

Note

Grazie per aver letto la mia ricetta, se vi è piaciuta questa sfoglia ai carciofi senza uova e non volete perdervi le prossime cliccate qui e seguite le novità di quasicotto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.