Crea sito

Muffins con noci e crema di cioccolato senza burro

Muffins con noci e crema di cioccolato senza burro.

Mangio sempre un dolce a colazione, di conseguenza adorando i dolci, è il pasto che mi da più soddisfazione. Non mi alzerei mai dal tavolo! I Muffins con noci e crema di cioccolato senza burro, buonissimi e morbidi anche senza, perchè viene sostituito dallo yogurt e dell’olio di semi, sono tra i miei preferiti e molto adatti ad essere consumati a colazione o per la merenda dei bambini. Le noci rendono questi dolcetti speciali, adoro la frutta secca in queste preparazioni e non finirei mai di mangiarli. Provateli anche voi  e poi fatemi sapere…

Muffins con noci
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • PorzioniPezzi 12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFarina
  • 2Uova
  • 150 gZucchero di canna
  • 200 gYogurt
  • 100 mlOlio di semi
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • pizzichiSale
  • 3 cucchiaiCrema spalmabile alle nocciole
  • 12Noci

Preparazione

  1. Sgusciate le noci e tritatele grossolanamente con un coltello. Tenetele da parte, andranno mescolate all’impasto alla fine.

  2. Come per ogni ricetta che si rispetti di muffin mescolate tutti gli ingredienti secchi fra loro, la farina, lo zucchero di canna, il lievito per dolci e il pizzico di sale.

  3. In una ciotola capiente mescolate gli ingredienti liquidi, uova, olio e latte e batteteli leggermente con una frusta o con una forchetta.

  4. Aggiungete la miscela di ingredienti secchi a quelli liquidi e mescolateli con un cucchiaio di legno inodore, che non sia stato usato per altre preparazioni.

  5. Unite al composto le noci tritate, mescolate e poi aggiungete i tre cucchiai di crema alle nocciole e cioccolato senza però amalgamarla completamente.

  6. Distribuite 12 pirottini da muffin nella teglia apposita e dividete l’impasto in parti uguali.

  7. Cuocete i muffins in forno già caldo a 180 gradi, statico, per 20 minuti. Controllate la cottura con uno stuzzicadenti prima di sfornarli.

Note

Grazie per aver letto la mia ricetta, se vi è piaciuta e volete seguire le prossime novità di quasicotto cliccate qui e mettete mi piace alla pagina Facebook.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.