Crea sito

Muffins con crema di pistacchi e di nocciole

Siete golosissimi? Muffins con crema di pistacchi e di nocciole, questa è la ricetta che fa per voi. Si, perché una sola crema non vi basta, Ormai da tempo si sa che “ two is megl che uan è voi non volete perdervi niente. Questi dolci sono buonissimi per ogni occasione, per la colazione e per la merenda. Sono soffici, golosi e morbidissimi, portateveli anche al lavoro per un dolcissimo coffee break!

Muffins con crema di pistacchi e di nocciole
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni 12 muffins
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaInternazionale

Ingredienti

  • 250 gFarina 00 oppure 0
  • 80 gZucchero di canna chiaro
  • 100 gBurro
  • 2Uova intere
  • 150 gLatte
  • Mezza bustinaLievito in polvere per dolci
  • Mezzo cucchiainoBicarbonato
  • 1 pizzicoSale
  • 3 cucchiaiCrema di nocciole
  • 3 cucchiaiCrema di pistacchi

Strumenti

  • Bimby o frusta elettrica
  • Teglia per muffins
  • 12 pirottini di carta

Preparazione

  1. Versate nel boccale la farina, lo zucchero, il burro morbido, le uova, il pizzico di sale, e il latte. Mescolate 10 secondi a velocità 5.

  2. Aggiungete la mezza bustina di lievito per dolci e mezzo cucchiaino di bicarbonato. Mescolate 10 secondi a velocità 5.

  3. Togliete l’impasto dal boccale e dividetelo in due parti. In uno aggiungete tre cucchiaiate di crema di nocciole e nell’altro tre bei cucchiai di crema di pistacchi. Mescolate senza però incorporarle completamente all’impasto.

  4. Distribuite in parti uguali i due impasti nei pirottini di carta, senza mescolarli fra loro.

  5. Cuocete in forno già caldo a 180 gradi per circa 20 minuti. Controllate sempre la cottura con uno stuzzicadenti prima di estrarli dal forno.

Procedimento senza il Bimby

  1. Mescolate tutti gli ingredienti secchi in una ciotola, la farina, lo zucchero, il lievito, il pizzico di sale e il bicarbonato.

  2. In un’altra ciotola mescolate con una frusta elettrica il latte con le uova e il burro morbido.

  3. Unite il composto liquido all’altro, formate un impasto omogeneo e dividete in due parti e procedete come sopra.

Nota

Grazie per aver letto la mia ricetta. Vi è piaciuta e volete seguire la mia pagina Facebook? Cliccate qui e mettete mi piace a quasicotto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.