Crea sito

Muffins al cioccolato di panettone o pandoro

Muffins al cioccolato di panettone o pandoro, potete prepararli con gli ultimi avanzi così finalmente riuscirete ad usare il panettone o il pandoro che gira negli armadietti della cucina da prima di Natale. Non ne potete più di vederlo, confessate che è diventato il vostro incubo. Ormai ve lo sognate anche di notte, lo vedete ingrossarsi sempre di più…diventa enorme, con gli occhi gialli iniettati di sangue e i denti canini da vampiro, esce dalla cucina e si avvicina piano piano al vostro letto e poi… E poi vi svegliate e ve lo ritrovate ancora davanti agli occhi. Questa non è l’unica ricetta che ricicla i fantastici lievitati natalizi e pasquali, se vi interessa conoscerle cliccate qui e ne vedrete delle belle!

Muffins al cioccolato di panettone o pandoro
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni12 Muffins
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gPanettone o pandoro
  • 2 cucchiaiFarina 00
  • 2 cucchiaiCacao amaro in polvere
  • 2 cucchiaiZucchero
  • 4 cucchiaiYogurt
  • 4 cucchiaiOlio di semi
  • 2Uova
  • 1 pizzicoSale
  • Mezzo cucchiainoBicarbonato
  • Mezza bustinaLievito in polvere per dolci
  • 12 cucchiainiCrema alla nocciola e cioccolato

Strumenti

  • Frusta Elettrica o a mano
  • Robot da cucina Bimby (facoltativo)
  • Teglia per muffin
  • 12 Pirottini Per muffins
  • Carta forno

Preparazione con il Bimby

Come prima cosa, sia per la preparazione con il Bimby che senza, mettete in congelatore per almeno un’ora la crema di nocciole e cioccolato . Stendete un foglio di carta forno sopra un vassoietto e appoggiatela sopra usando due cucchiaini per aiutarvi a staccarla. Formate 12 piccole noci, distanziate fra loro e congelatele. Questo procedimento preliminare farà in modo che non si solidifichi in cottura mantenendo un cuore cremoso.
  1. Mettete il panettone a grossi pezzi nel boccale. Tritate per 20″ a velocità 8.

  2. Aggiungete la farina, il cacao e lo zucchero. Azionate il Bimby 10″ a velocità 4.

  3. A questo punto unite le parti liquide, le uova, lo yogurt, l’olio di semi e anche il pizzico di sale. Mescolate 20″ a velocità 5.

  4. Aprite il coperchio, radunate con una spatola l’impasto sulle pareti, aggiungete lievito e bicarbonato, chiudete il coperchio e mescolate ancora 20″ a velocità 4.

  5. Distribuite metà dell’impasto nei pirottini di carta che avrete precedentemente posizionato nella teglia. Estraete la crema di nocciole e cioccolato congelata dal freezer e mettetene una al centro di ogni muffin. Ricoprite poi con il resto dell’impasto.

  6. Cuocete i muffins in forno statico già caldo a 180° per 25 minuti.

Preparazione senza Bimby

  1. Tritate il panettone con un robot da cucina fino ad ottenere una sorta di farina. Aggiungete tutti gli altri ingredienti secchi e mescolateli bene fra loro con un cucchiaio .

  2. In una ciotola mescolate yogurt, olio e uova, velocemente con delle fruste. Versateci la miscela di ingredienti secchi e mescolateli fra loro. Procedete poi come sopra.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.