Crea sito

Cavolfiore a vapore in pentola a pressione elettrica

Cavolfiore a vapore in pentola a pressione elettrica, un metodo velocissimo per cuocere questo ortaggio, che si sa non è molto amato per il delizioso profumino che rilascia durante la cottura. Cuocendolo in questo modo, con la stupendissima pentola a pressione elettrica questo inconveniente verrà quasi eliminato, così anche per la preparazione del minestrone con l’Instant Pot. Quando aprirete il coperchio pochissimo odore verrà rilasciato nell’ambiente, ve lo assicuro.In pochissimi minuti sarà pronto, cotto al vapore, dopo di che lo potrete utilizzare in tanti modi. Potete condirlo con olio, sale, limone o aceto e anche saltarlo in padella con olio e burro o ancora, gratinarlo in forno.

Cavolfiore a vapore in pentola a pressione elettrica
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura3 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaVapore
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Cavolfiore
  • 1 bicchiereAcqua
  • 1 cucchiaioAceto

Strumenti

  • Pentola a pressione elettrica

Preparazione

  1. Pulite il cavolfiore dalle foglie e dal torsolo, dividetelo a cimette e lavatelo bene.

  2. Mettete un bicchiere di acqua fredda e un cucchiaio di aceto nella pentola a pressione elettrica, Istant Pot o similare.

  3. Posizionate il cestello per la cottura a vapore nella pentola e adagiatevi le civette di cavolfiore rivolte verso l’alto, perché sono la parte più delicata di questo ortaggio

  4. Chiudete il coperchio della pentola a pressione elettrica . Chiudete la valvola, cioè posizionatela sulla cottura a vapore e impostate la cottura a pressione, high pressure per 3 minuti.

  5. Trascorso questo tempo aprite la valvola della pressione, stando molto attenti a non scottarvi con il vapore che ne uscirà. Scolate il cavolfiore cotto a vapore nella pentola a pressione elettrica in modo perfetto e conditelo nel vostro modo preferito.

Cavolfiore cotto in pentola a pressione elettrica Instant Pot

E’ molto importante, alla fine del tempo di cottura, fare sfiatare il vapore dalla valvola ed estrarre il cavolfiore dalla pentola, altrimenti il vapore lo scuocerà.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.