Crea sito

Biscotti al burro di arachidi, la ricetta originale americana

Peanut butter cookies, chi non li conosce? Biscotti al burro di arachidi, la ricetta originale americana .Questi li ha preparati Lucia, che negli Stati Uniti ha vissuto un anno in una famiglia, condividendo ricette e preparazioni.Chi cucina sa bene che il miglior modo per imparare e’ vedere gli altri farlo e partecipare attivamente ascoltando suggerimenti e carpendo segreti.  Le dosi sono in “tazze” e non in grammi, come spesso nelle ricette americane,il che significa molta praticità e velocità nella preparazione. Non serve pesare, basta misurare con la tazza, quindi coinvolgete i vostri bambini nella preparazione. All’inizio per loro sarà solo un gioco , ma piano piano si appassioneranno alla cucina e diventeranno i vostri piccoli pasticceri di fiducia.

image

Biscotti al burro di arachidi, la ricetta originale americana

Per prepararli vi serviranno questi ingredienti :

*1 tazza di burro

*1 tazza di burro di arachidi

*1 tazza di zucchero semolato

*1 tazza di zucchero di canna

* 2 uova

*2 e 1/2 tazze di farina

*1 cucchiaino di lievito

*1/2 cucchiaino di sale

*1 e 1/2 cucchiaini di bicarbonato di sodio

 

Come prepararli:

Mescolare fra loro il burro morbido e il burro di noccioline. Se lo trovate, anche se in Italia e’ un po’ difficile, usate quello che contiene le arachidi a pezzi (crunchy), risulteranno più croccanti e gustosi.Unite poi le uova, mescolando sempre.

In un’altra ciotola, a parte ,mettete tutti gli ingredienti secchi e miscelateli fra loro.

Impastate insieme i due composti, quello secco con l’altro .

Quando l’impasto sarà omogeneo mettetelo in frigorifero per un’ora.

Trascorsa il tempo necessario togliete dal frigorifero e formate delle palline di circa 2,5 cm. di diametro che metterete sulla teglia precedentemente foderata con carta da forno.

Schiacciateli e con una forchetta formate un motivo “criss-cross”, come vuole la tradizione.

Cuocete i peanut butter cookies in forno preriscaldato a 190-195 gradi per circa 10 minuti. Questi biscotti sono molto friabili e si conservano per qualche giorno se chiusi in scatola di latta o in sacchettini per alimenti.

Se le mie ricette vi piacciono seguitemi su Facebook