Crea sito

Roselline allo speck

Print Friendly, PDF & Email

[banner size=”300X250″]

 

La pastasfoglia è una vera manna se avete bisogno di un antipasto sfizioso o di un secondo veloce ed è il motivo per il quale ne ho sempre un paio di confezioni in frigo o nel freezer 😉 Queste roselline in effetti si prepararo in 5 minuti e in 10 si cucinano perciò più veloci di così proprio non si può….tra l’altro 5 minuti è il tempo che sono rimaste nel piatto perchè i miei ospiti le hanno letteralmente spazzolate 🙂

IMG_7997 Roselline allo speck

Ingredienti per una ventina di roselline:

  • 1 rotolo di pastasfoglia;
  • 1 vaschetta di philadelphia da 250 gr;
  • 100 gr di speck;
  • 1 uovo o del latte per spennellare.

 

Stendete la pastasfoglia dopo che avrà riposato fuori da frigorifero per qualche minuto, spalmate il philadelpia su tutta la superficie e ricoprite con le fettine di speck.

IMG_7978IMG_7979 IMG_7980

Arrotolate la sfoglia nel verso più corto aiutandovi con la cartaforno, richiudete il rotolo così formato con della pellicola e fatelo riposare in frigo per 10 minuti.

IMG_7981 IMG_7983 IMG_7986

Prendete il rotolo dal frigo e iniziate a tagliare delle rondelline di circa un centimetro. Con le dita pizzicate le rondelline da una parte per dare la forma delle roselline che adagerete su una teglia foderata di cartaforno. Spennelatele con del tuorlo d’uovo (o del latte) e poi infornate per 10 minuti in forno ventilato pre-riscaldato a 220 °C. Una volta dorate impiattate e servite calde.

 

 

IMG_7995

[banner]

2 Risposte a “Roselline allo speck”

    1. Sono una strenua sostenitrice della riserva di pastasfoglia in frigo! In pochi minuti puoi preparare degli antipasti sorprendenti 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.